MontesacroToday

Natale di vandalismo a Stazione Jonio: divelte le recinzioni del parco

Area giochi messa a soqquadro, il Comitato Indipendente Valmelaina: "Nulla è stato fatto contro gli atti vandalici da tempo denunciati"

foto: Comitato indipendente Valmelaina

Natale di vandalismo a Valmelaina: protetti dal buio e aiutati da cancelli sempre aperti e nessun tipo di sorveglianza, ignoti si sono introdotti nel parco soprastante la Stazione Jonio mettendo a soqquadro l'area giochi. I danni maggiori alle recinzioni di protezione che sono state completamente divelte con bambini, genitori e nonni a trovarsi la mattina di Santo Stefano davanti ad una scena pressoché apocalittica. 

Non è la prima volta, ma mai con tanta ferocia e devastazione, che il parco - realizzato da Roma Metropolitane su progetto del Comitato Indipendente Valmelaina - viene preso di mira dai vandali: "Un PD assente che conosceva da tempo la situazione di abbandono e degrado. Atti vandalici denunciati ma non risolti" - attacca la presidente del Comitato di Quartiere Lorella Giribaldi che da tempo aveva chiesto di prendere provvedimenti per garantire sicurezza  e protezione di quell'area. 

Un atto vile, quello commesso nel parco di Stazione Jonio, visto che - dopo anni tra bandoni e cantieri per la realizzazione del capolinea della B1 - l'area ludica è praticamente l'unica valvola di sfogo e socializzazione per bambini e adulti del quartiere. Una valida alternativa alla piazza, ancora area cantiere, dove un tempo sorgeva il mercato: li altalene e scivoli - visti gli scheletri rimasti - appartengono al passato.

Vandalismo e totale non rispetto del bene comune, senza alcun argine o deterrente, con pure il recente sfregio alla statua in memoria dei vigili del fuoco e dei civili vittime dell'esplosione di via Ventotene, sembrano invece purtroppo appropriarsi prepotentemente del presente. 
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, positivi al test sierologico dipendenti del Comune: martedì sanificazione degli uffici

  • Coronavirus Fiumicino, dopo ristorante chiuso un chiosco sul lungomare: positivi i titolari del locale

  • Coronavirus, a Fiumicino positivo dipendente di un ristorante. Il sindaco: "Tampone e isolamento per i clienti"

  • Coronavirus: a Roma 5 nuovi contagi, altri 8 a Fiumicino. Sono 827 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 6 nuovi casi: positivi anche due senza fissa dimora. Nel Lazio 841 gli attuali contagi

  • Coronavirus, a Roma troppi casi dal Bangladesh: D'Amato chiede più controlli sui "voli internazionali"

Torna su
RomaToday è in caricamento