MontesacroToday

Incendio nei cortili Ater di Valmelaina: "Caso isolato, sporta denuncia contro ignoti"

Dopo il rogo nel mezzo delle palazzine di via Scarpanto l'azienda prende provvedimenti: "Verifiche su inadempienze, vicini ad inquilini"

Le fiamme divampate all'improvviso dal cumulo di legname tagliato e ancora accatastato nel bel mezzo del cortile, le lingue di fuoco a lambire fino al terzo piano le finestre delle palazzine Ater di via Scarpanto con i residenti, spaventati, ad uscire dalle proprie abitazioni in attesa dell'intervento dei Vigili del Fuoco. 

Notte di fuoco a Valmelaina: fiamme nei cortili Ater

Notte concitata, quella tra sabato e domenica, nelle case Ater di Valmelaina dove il rogo ha riacceso i riflettori su manutenzione  e cura di quegli spazi. 

Il legname incendiato, così fa sapere l'Azienda Territoriale per l'Edilizia Residenziale, era risultante dall’abbattimento effettuato da Ater di un pino di alto fusto pericolante e venerdì scorso la responsabile dei lavori aveva nuovamente sollecitato la ditta che avrebbe dovuto effettuarne la rimozione. Poi il rogo. 

Incendio a Valmelaina: Ater sporge denuncia 

Su quanto successo non inerme Ater. In seguito all’incendio il dirigente dei servizi tecnici di Ater Roma ha effettuato un sopralluogo in seguito al quale ha deciso di sporgere denuncia contro ignoti presso ila Stazione dei Carabinieri di Roma - Talenti.

“Sono molto preoccupato per quanto accaduto e per il pericolo che ha comportato per gli inquilini di via Scarpanto, ai quali esprimo la mia vicinanza. Quanto alle generiche e direi anche strumentali accuse nei confronti di ATER - ha detto a RomaToday il Direttore generale, Andrea Napoletano - desidero sottolineare che ATER ha tanta strada da fare prima di diventare un’azienda efficiente ma ha un piano serio che sta dando i suoi frutti".

Incendio palazzi Ater Valmelaina: "Caso isolato"

“Il fatto verificatosi la scorsa notte va considerato un caso isolato” - precisa il nuovo Commissario straordinario Eriprando Guerritore - “ed è con tutta probabilità dovuto a un atto doloso e per questo abbiamo proceduto a formale denuncia. Dal sopralluogo effettuato oggi è stato comunque accertato che il legname della potatura avrebbe dovuto essere rimosso da un mese e su tale inadempienza - assicurano da Ater - prenderemo tutti i necessari provvedimenti”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

Torna su
RomaToday è in caricamento