MontesacroToday

Municipio III, il centrodestra incassa la sconfitta: "Faremo opposizione forte e dura"

La coalizione Lega-FdI-FI si ferma al 43%: sei i seggi nel parlamentino del Montesacro

Il Municipio III passa nelle mani del centrosinistra: è Giovanni Caudo il nuovo presidente del Roma Montesacro. Il verdetto delle urne è chiaro: l'urbanista, ex assessore nella Giunta Marino, incassa quasi il 57% delle preferenze, oltre 20mila voti, 1200 in più rispetto al primo turno. 

Il suo sfidante, Francesco Maria Bova, schierato dal centrodestra, si ferma al 43% confermando più o meno i 15mila voti ottenuti il 10 giugno. 

Municipio III: centrodestra sconfitto a Montesacro

Una sconfitta "onorevole" - ha commentato a caldo l'ex vicequestore del  commissariato Fidene Serpentara, Bova, sottolineando la scarsa affluenza alle urne: a Montesacro infatti solo il 20,91% degli aventi diritto è andato a votare, in pratica un elettore su cinque. 

"Non siamo riusciti a mobilitare i nostri tanti elettori ormai profondamente disillusi e sfiduciati da una certa vecchia politica che non riesce a rinnovarsi e a dare risposte concrete ai tanti problemi che gravano sempre più sulla classe media, amplificando il divario sociale tra pochi sempre più ricchi e molti sempre più poveri" - ha scritto il candidato presidente sconfitto che comunque siederà tra i banchi dell'opposizione nel parlamentino di Piazza Sempione. Al centrodestra andranno sei seggi in tutto. 

INTERVISTA | Elezioni III municipio, Bova (centrodestra): "Territori di periferia abbandonati. Ripartiamo da qui"

La promessa di Bova: "Opposizione forte e dura a sinistra lontana da periferie"

"Non ci arrenderemo, anzi - ha promesso Bova - con più forza e vigore saremo pronti a sostenere e promuovere una opposizione forte e dura, senza pregiudiziali, su tutti quei provvedimenti che dovessero continuare a danneggiare gli interessi delle classi più deboli del nostro municipio".

Contrasto ad ogni forma di illegalità, sostegno e promozione di tutti i progetti condivisi durante la campagna elettorale e che si presenteranno in futuro: la promessa di Bova che poi ringrazia quanti lo hanno sostenuto nella corsa alla presidenza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Vi sono grato per tutto l'impegno e il sostegno che avete profuso, dobbiamo farne tesoro, abbiamo appena iniziato un nuovo corso, dobbiamo continuare a crederci per essere pronti a battere la pseudo sinistra serva delle lobbies e - ha incalzato l'ex vicequestore - dei grandi gruppi finanziari, sempre più lontana dalle periferie e dalle necessità delle persone più deboli". 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio di luglio: i quartieri dove ci sono stati più casi

  • Gita fuori porta: cinque luoghi da non perdere a due passi da Roma

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: quattro arrivano da altre regioni. I dati Asl del 31 luglio

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: sono 18 in totale nel Lazio. I dati Asl del 30 luglio

  • Coronavirus, 9 nuovi casi a Roma. Tutti i dati dalle Asl del primo agosto

  • Coronavirus, a Roma città 25 nuovi positivi al Covid19: 34 in tutto il Lazio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento