MontesacroToday

Computer fuori uso, alla Asl utenti rimandati a casa: tra loro anche 93enne non vedente

Mattinata di caos al Poliambulatorio di largo Rovani a Montesacro: server in tilt e prestazioni impossibili da erogare. La denuncia: “Dopo tre ore di attesa ho dovuto riportare anziani a casa”

immagine archivio

Computer fuori uso e utenti rimandati a casa. E’ successo questa mattina al Poliambulatorio della Asl di largo Giuseppe Rovani, a Montesacro. Per tutti i cittadini che alla buonora si erano recati nella struttura sanitaria l’amara sorpresa: dopo ore di attesa nella speranza che il guasto venisse riparato, la rinuncia alla prestazione. 

Computer fuori uso: alla Asl di Montesacro utenti rimandati a casa

A dover tornare a casa in particolare coloro che si erano recati al poliambulatorio Asl di Montesacro per fare le analisi del sangue. Tra loro anche due ultra novantenni, è l’accompagnatore degli anziani a denunciare l’accaduto a RomaToday: “E’ sconcertante che per il blocco dei computer in una struttura sanitaria pubblica non sia possibile nemmeno effettuare dei semplici prelievi. Le prestazioni non possono dipendere solo dal funzionamento delle macchine” – si sfoga Andrea Eliseo Catallo. 

“Ho accompagnato un signore 96enne e una 93enne cieca: dopo ore di attesa siamo dovuti tornare a casa. Dopo le 10.30 infatti li non è più possibile fare i prelievi perché i campioni vengono prelevati. La cosa assurda – prosegue il cittadino – è che in tre ore che siamo stati li nessuno ha saputo darci indicazioni o spiegazioni”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Guasto improvviso ai server della Asl

Computer fuori uso per un guasto improvviso ai server, quando si apprende dalla Asl Roma1. Impossibile dunque arginare i disagi che comunque, precisano dall’azienda sanitaria, “hanno riguardato solo la prima parte della mattinata. In seguito alla riparazione del guasto le prestazioni sono tornate regolari”. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso Comune di Roma, pubblicati i bandi: 1512 i posti a disposizione, tutte le informazioni

  • Conosce anziana in treno e la violenta nel vagone, arrestato 28enne

  • Incendio a Roma Nord, fiamme in un autodemolitore: alta colonna di fumo nero

  • Case Ater all’asta: da Garbatella a Trionfale 18 immobili finiscono sul mercato

  • Scuola, nel Lazio il rientro è a ingressi scaglionati: ecco le fasce orarie

  • Coronavirus, a Roma nove nuovi casi: sono 18 in totale nel Lazio. I dati Asl del 6 agosto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento