MontesacroToday

Una nuova scuola materna per Settebagni: intorno un muro antirumore alto 3 metri

L’opera a scomputo quasi completa, il Municipio III spinge per la presa in carico da parte del Comune: “Vogliamo aprirla a settembre”. La barriera per salvaguardare i bambini da via vai dei treni

Tre aule per 60 bambini. Settebagni sogna la sua nuova scuola dell’infanzia: una delle opere a scomputo dovute al quartiere per la realizzazione del complesso residenziale Horti della Marcigliana.

Una nuova materna per Settebagni

La struttura è quasi completa: giardino, aule, cucina e mensa. Spetterà a Roma Capitale prenderla in carico dopo il collaudo e iscriverla così a patrimonio pubblico. 

“Il nostro obiettivo è quello di averla per il prossimo settembre” – ha detto il presidente del Municipio III, Giovanni Caudo.

“Abbiamo lavorato intensamente un anno per spingere il privato a completare questa opera, ora inizia un’altra battaglia: quella con Roma Capitale perché la prenda in carico e ci dia gli insegnanti per aprirla. Non sarà facile perché, sembra tutto pronto e finito, ma gli adempimenti burocratici – ha sottolineato il minisindaco - sono lunghi”. 

Una scuola materna che a quella periferia farebbe molto comodo. “Nuova, moderna, accogliente e che risponde a tutti gli standard di sicurezza”. 

“Già pronto”, dicono da Piazza Sempione, il progetto per far sorgere accanto anche un asilo nido “per realizzare l’integrazione 0-6”. 

Intorno alla scuola di Settebagni un muro alto 3 metri

Intorno alla futura nuova materna di Settebagni un muro di cinta alto tre metri: è la barriera antirumore necessaria a salvaguardare i bambini di quella scuola dal frastuono dei treni, più di 200 al giorno, che transitano sulle rotaie che corrono tra la borgata e la via Salaria. Alta velocità e treni merci in continuo movimento. 

"Non è qualcosa tirato su a cuor leggero, ma è un male necessario per tutelare i bambini: sarebbe stato sicuramente meglio se Ferrovie avesse abbattuto i decibel alla fonte e non è escluso, sebbene sia una tematica annosa  e diffusa in tutta Italia, che ciò non possa accadere in futuro. Quando e se sarà saremo felici di abbattere quel muro ma ad oggi, senza, non si può aprire la scuola” – aveva spiegato l’assessore all’attuazione Urbanistica del Municipio III, Stefano Sampaolo, proprio a RomaToday. 

Una parete tondeggiante, ad oggi grigia, che prima che la scuola materna accolga i piccoli alunni dovrà essere resa un po’ meno impattante e brutta. 

La parte esterna sarà rivestita principalmente in tufo, mentre all'interno verrà realizzata un'opera di street art che consenta a chi è dentro di poter avere un panorama decente e colorato. 

Il Municipio III: “Apriamo una scuola in periferia”

Ma l’obiettivo è uno solo: aprire una scuola in periferia. “Vogliamo vincere la battaglia con la burocrazia per festeggiare insieme agli abitanti di Settebagni che – ha detto Caudo – non sono cittadini di serie B. Una scuola in periferia non si apre tutti i giorni”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Muro scuola materna-2-2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso Comune di Roma, pubblicati i bandi: 1512 i posti a disposizione, tutte le informazioni

  • Conosce anziana in treno e la violenta nel vagone, arrestato 28enne

  • Incendio a Roma Nord, fiamme in un autodemolitore: alta colonna di fumo nero

  • Case Ater all’asta: da Garbatella a Trionfale 18 immobili finiscono sul mercato

  • Coronavirus, a Roma nove nuovi casi: sono 18 in totale nel Lazio. I dati Asl del 6 agosto

  • Atac, Coronavirus: ecco come chiedere i rimborsi per gli abbonamenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento