MontesacroToday

Porta di Roma ancora al buio: "Nessuno è competente, intanto è festa per i ladri"

Lampioni spenti in via Tellini e via Celi, residenti esasperati da mesi di oscurità: "Siamo ormai senza parole"

Porta di Roma da mesi al buio. Alla base del disservizio, almeno inizialmente, il consumo di elettricità mai pagato dai costruttori che avevano l'area in carico: una morosità che ha così indotto ACEA a rivalersi sul Comune con il contenzioso a portare al distacco precauzionale del servizio pubblico. 

Da li disagi evidenti per tutti i residenti di quel quartiere: strade buie e quindi meno sicure per automobilisti, centauri e soprattutto pedoni. Nel settembre 2014 l'investimento mortale in via Carmelo Bene che costò la vita ad un uomo di 45 anni. Di recente numerosi episodi di microcriminalità con tombini divelti e rubati, cavi di rame asportati e razzia di pneumatici

Eppure - dopo mesi di trattative e incontri, con anche la mediazione della Prefettura - sembrava che il Municipio fosse riuscito ad ottenere quell'accordo tanto atteso tra ACEA e costruttori morosi che avrebbe permesso, almeno così speravano in zona, di riaccendere la luce. Ma dopo qualche giorno di prove e collaudi su impianti fermi da tempo Porta di Roma, così come la parte del Parco delle Sabine e il vicino Casale Nei, è sprofondato nuovamente nell'oscurità. 

"Via Pietro Tellini e via Adolfo Celi sono completamente al buio. Vi lascio immaginare come i ladri ci vadano a nozze" - denuncia una nostra lettrice che sottolinea pure il rimpallo di competenze e responsabilità contro il quale si è dovuta scontrare nel momento della segnalazione del disservizio. "Ho chiamato ACEA - racconta - ma loro dicono che non sono competenti. A domanda 'come faccio a sapere chi è competente?' hanno risposto 'non lo so' attaccando. Sono - conclude la residente di porta di Roma - senza parole".

Insomma ancora disagi per gli abitanti del quartiere del Municipio III destinati a buio e oscurità chissà ancora per quanto tempo. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Detenuto evaso a Roma, Vincenzo Sigigliano preso dopo 6 giorni di latitanza: era da una parente

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Ponte Mammolo, cadavere vicino i cassonetti: trovate macchie di sangue sui pantaloni

  • Disperso nel lago di Castel Gandolfo: ritrovato dopo 16 giorni il corpo di Carlo Bracco

Torna su
RomaToday è in caricamento