MontesacroToday

Furti e aggressioni spaventano Porta di Roma: "Preoccupati per noi e i nostri figli"

Dal quartiere del Municipio III la raccolta firme per chiedere più forze dell'ordine e maggior controllo: "Saccheggi e razzie all'ordine del giorno, temiamo per sicurezza"

Appartamenti svaligiati, automobili sparite o private di pezzi, garage saccheggiati e addirittura aggressioni: a Porta di Roma cresce la paura per l'ondata di episodi criminosi che negli ultimi tempi sta investendo il quartiere. Una vera e propria emergenza sicurezza, denunciano alcuni sottolineando l'inquietudine di un'intera zona indifesa davanti a furti e razzie.

Più presenza di forze dell'ordine e più controllo del territorio quanto chiede Porta di Roma dal quale alcuni giorni fa è stata lanciata una raccolta firme che in meno di 48 ore ha già oltrepassato le 100 sottoscrizioni. 

"La situazione è piuttosto delicata e sta destando notevole preoccupazione per la sicurezza e l'incolumità di tutti cittadini, soprattutto in considerazione del fatto che alcuni reati sono stati commessi in orari alquanto insoliti come primo pomeriggio e tardo pomeriggio" - scrive l'Associazione Volontari Parco delle Sabine condividendo la raccolta firme avviata da alcuni residenti. 

Porta di Roma, vessata da furti e aggressioni, chiede ai Commissariati di zona, alla Questura oltre che al Comune e al Municipio, di potenziare la presenza delle forze dell'ordine nell'area urbana "considerando che - scrivono gli abitanti - con l'aumento dei furti e delle aggressioni degli ultimi mesi siamo seriamente preoccupati per la nostra sicurezza e per quella dei nostri figli. Infatti ormai sono all'ordine del giorno furti di auto, furti in casa e aggressioni da parte di ignoti. Non solo - sottolineano - in orari serali". 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

  • In ritardo di due ore al primo giorno di scuola, le lacrime dei bambini sgomberati da Cardinal Capranica

Torna su
RomaToday è in caricamento