MontesacroToday

"A Val melaina la messa in sicurezza si fa con una cassetta di legno"

Dal quartiere del Municipio III segnalano le cattive condizioni di via Ventotene, tristemente nota per l'esplosione del 2001: "Strada di cui ci si ricorda una volta l'anno"

Marciapiede "bucato", asfalto sconnesso e una serie di segnalazioni ignorate dall'Amministrazione. Questa la denuncia di una residente di Valmelaina sulle condizioni di via Ventotene, la strada tristemente nota per la tragica esplosione del 2001. 

Ogni anno qui, il 27 novembre, si commemorano le vittime e forse - sembrano dire dal quartiere - solo in quel giorno la via viene ricordata con piccoli interventi e pulizie dell'ultimo minuto. Nel resto dell'anno una rete arancione e ferri arrugginiti per mettere in sicurezza grate rialzate e buche. 

"Questa è la sicurezza dei pedoni che ogni giorno percorrono via Ventotene per recarsi alla metro Jonio. Questa è la via che ogni hanno a Novembre viene visitata dai politici per commemorare le vittime dell'esplosione per una fuga di gas. Questa via - ricorda Lorella del Comitato di Quartiere Indipendente Valmelaina - è stata più volte segnalata ma gli amministratori locali fanno orecchi da mercanti. Questa è la via che per gioco è stata messa in sicurezza con una rete arancione e 4 puntaruli arrugginiti. Questa e la via che trova nella cassetta della frutta capovolta una messa in sicurezza unica. Questa - concludono da Valmelaina - è la via che ha visto di tutto tranne il buon senso di tornare ad essere una via sicura per i cittadini".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Scontrino omofobo, i titolari: "Contro di noi minacce e uno striscione di Forza Nuova"

  • Cronaca

    Spari in pieno giorno alla Borghesiana: terrore tra i passanti

  • Incidenti stradali

    Incidente frontale sull’Aurelia: morta una giovane mamma, grave una coppia

  • Politica

    Atac, concordato a rischio. L'Anac boccia la proroga: "Seri dubbi su legittimità"

I più letti della settimana

  • Sciopero treni: 21 e 22 luglio Trenitalia e Italo a rischio

  • Casamonica l'erba cattiva di Roma: estorsioni e spaccio 31 arresti. Tra le vittime anche Marco Baldini

  • Incidente frontale sull’Aurelia: morta una giovane mamma, grave una coppia

  • Scomparso da 10 giorni: Matteo Barbieri trovato morto sulla Braccianese, avrebbe avuto un incidente

  • La morte di Caterina Pangrazi: la verità sull'incidente di Corso Vittorio dalle telecamere

  • Rally di Roma Capitale, strade chiuse e linee bus deviate: tutte le informazioni

Torna su
RomaToday è in caricamento