MontesacroToday

Parcheggio selvaggio a metro Jonio: arriva la rivoluzione

Il progetto in Commissione Mobilità: "Sbarre nel multipiano"

Parcheggi introvabili per gli utenti della metro, posti miraggio per i residenti della zona costretti, senza box privati, a lasciare l'auto lontana da casa dopo giri immensi. La vita di chi orbita intorno a Stazione Jonio, capolinea della B1, non è certo delle più facili e, sulla sosta intorno allo snodo, a due anni e mezzo dall'apertura, poco o nulla è stato fatto.

Una questione sulla quale il Campidoglio vuole mettere mano. La materia è infatti approdata in Commissione Mobilità con i consiglieri capitolini intenti ad analizzare il progetto di sosta tariffata proprio intorno alla Jonio. 

Sosta tariffata intorno a Stazione Jonio: il progetto del M5s

"Il progetto prevede una vera e propria riqualificazione dell'area e ottimizzazione della sosta, ricavando complessivamente circa 850 stalli, più i posti riservati ai disabili, il carico e scarico merci, car sharing e gli stalli per i motoveicoli" - ha fatto sapere il presidente della Commissione capitolina, Enrico Stefàno.

Apre stazione Jonio, il Natale di Roma regala il nuovo capolinea della B1

"In questi anni infatti - ha proseguito l'esponente grillino - nonostante l'apertura della importante stazione della Metro B1, l'area non era mai stata oggetto di una riorganizzazione della sosta, con il dilagare quindi del fenomeno diffuso di sosta di superficie incontrollata e talvolta irregolare, penalizzando anche i residenti". 

Il parcheggio di scambio utilizzato come box privato

Da sciogliere poi anche il nodo relativo al parcheggio di scambio: il multipiano da 246 posti utilizzato da molti come box privato, un posto auto coperto dover poter lasciare, indisturbati e impuniti, la propria auto per giorni sottraendo lo stallo a chi vorrebbe lasciare li il mezzo privato per prendere la metro. 

A tale scopo, ha fatto sapere Stefàno, verrà istituita "una tariffazione notturna, nell'attesa di installare le sbarre all'ingresso". Quelle transenne per regolare entrata ed uscita che in quasi tre anni nessuno a Jonio è riuscito a portare. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

  • Quando si possono riaccendere i termosifoni? Ecco date e orari

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

Torna su
RomaToday è in caricamento