Montesacro Today

Mercatino del rovistaggio a Valmelaina, arriva presidio fisso: ma l'alba è tra il ciarpame

Dopo la task force il Municipio III ha deciso di porre un presidio fisso della Polizia Locale in via Giovanni Conti contro degrado e commercio illegale. Capoccioni: "Lotta più serrata", ma i banchi del rovistato anticipano i vigili

Presidio fisso della Polizia Locale di Roma Capitale in via Giovanni Conti a Valmelaina per contrastare commercio illegale e degrado. Ad annunciarlo la minisindaca del Municipio III, Roberta Capoccioni, con parte della sua Giunta impegnata da tempo sulla questione "mercatino del rovistaggio". 

Sul grande viale di Valmelaina, proprio ai bordi del mercato rionale regolare, ogni giorno sorgono decine di "banchi" irregolari: lenzuoli stesi su marciapiedi e aiuole per vendere merce frutto del rovistaggio nei cassonetti e di provenienza più che dubbia. Noti invece fetore insopportabile e igiene inesistente. 

Una piaga, quella del mercatino del rovistaggio di Valmelaina, mai estirpata: nei mesi scorsi il lancio della task force da parte di Piazza Sempione con gli abusivi a tornare però ai propri posti subito dopo il passaggio di operatori di Ama e vigili urbani.

A nulla è servita la costanza di controlli e sequestri: il mercatino del rovistato, forte anche di una clientela più che coraggiosa, è sempre li. Così il Municipio III, in accordo con la Polizia Locale, ha scelto la via del presidio fisso: "La lotta al commercio di materiale proveniente da rovistaggio si fa più serrata" - ha scritto la minisindaca presentando la novità alla cittadinanza. 

Un ostacolo, a due giorni dall'applicazione di tale misura, già aggirato dai venditori abusivi: i "banchi" di ciarpame, pronti a sparire alla vista dei vigili, sono sorti con le prime luci dell'alba invadendo ancora il marciapiede di via Conti. 

"Via Conti, prima delle sette? Non c'è problema: vigili urbani, AMA e istituzioni si alzano presto" - la sfida lanciata dall'assessore all'Ambiente del Municipio III, Domenico D'Orazio, agli "operatori" del mercatino del rovistaggio.

A Valmelaina dunque su quel fronte qualcosa si muove: la speranza è che costanza e impegno prima o poi vengano ripagati con decoro e marciapiedi liberi. Ad oggi però cantare vittoria appare prematuro. 
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di roberto
    roberto

    e' vergognoso vedere i vigili passeggiare per via Conti a presidiare la strada, altrimenti invasa da rom che vendono oggetti rubati e non. Si dovrebbero trovare altre soluzioni per tutelare i cittadini e spendere meglio le risorse comunali.

  • Avatar anonimo di luca
    luca

    anche stamani i rom sono al lavoro, con affettatrici ,quadri ed altro ancora.Non credo frutto di rovistaggio.Cosa aspettiamo a sistemare il mercato ed annessi mettendolo a norma. 

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Colli Aniene: si ribalta una gru, operaio 57enne muore schiacciato

  • Economia

    Da Alitalia nuovo colpo per l'occupazione di Fiumicino e Roma: 10.000 lavoratori a rischio

  • Politica

    Raggi visita Ostia: "Che eccellenza il Polo Natatorio! Ora giù il Lungomuro"

  • Cronaca

    Castro Pretorio, 20enne trascinata dietro ai cassonetti e violentata da due uomini

I più letti della settimana

  • Incidente mortale sulla Salaria: donna investita da auto muore in ospedale

  • "Per i malati di Alzheimer un villaggio alla Bufalotta"

  • A Serpentara spartitraffico e rotatorie come savane: abitanti furiosi

  • La "cura" di volontari e street artists: così i giardini di Stazione Jonio riaprono le porte

  • TMB Salario tra incidenti e miasmi, Montanari: "Incontrerò cittadini". I Comitati: "Nessuno ci ha invitati"

  • Salaria, caditoie pulite e liberate dai detriti: "Mai più allagamenti verso Villa Spada"

Torna su
RomaToday è in caricamento