MontesacroToday

Talenti: il centro anziani è "fantasma", il degrado reale

La struttura di via Rovetta utilizzata come ufficio ma mai consegnata a Comune

Ultimato, funzionante, utilizzato come ufficio dalla ditta costruttrice ma mai consegnato al Comune: così oggi si presenta il manufatto di via Rovetta, spazio nel quale, nell'ambito della Convenzione del mai completato Parco Talenti, sarebbe dovuto sorgere un centro anziani. 

A Talenti il centro anziani "fantasma"

Una struttura dedicata alla terza età da anni però "fantasma". Al suo posto uffici all'interno, esterni invece utilizzati come deposito "di materiale lasciato marcire e rovinare, non pagando l'affitto al Comune" - sottolinea un residente del quartiere chiedendo alle istituzioni di attivarsi per la consegna dell'opera ai cittadini. 

Uno stabile perduto: funzionante ma mai consegnato

Un sollecito che, tempo fa, era arrivato anche dalle realtà ambientaliste del Municipio III solerti nel segnalare come quell'edificio, mai consegnato al Dipartimento, fosse in piena operatività. Un immobile "perduto" come quel Parco Talenti che la cittadinanza attende da oltre 15 anni. 

Talenti, l'immobile è ultimato e funzionante: ma il centro anziani rimane fantasma

Il centro anziani ai cittadini "entro marzo 2018"

E se per quei 40 ettari di verde attrezzato, con giardini sensoriali e aree cani, l'iter si prospetta ancora lungo e ingarbugliato, la struttura di via Rovetta potrebbe essere iscritta a patrimonio pubblico proprio nel 2018. 

"Entro il primo trimestre" - aveva annunciato la minisindaca Capoccioni, impegnata sul fronte. "L'opera appare completa, in ottimo stato e anche molto bella" - il commento a margine di un sopralluogo. 

Il confronto con il territorio per decidere destinazione

Un edificio destinato a diventare un centro anziani o forse una struttura polivalente: "Una volta acquisito vorremmo decidere con i cittadini quale sia la destinazione migliore: ad esempio occorre un luogo dove i giovani possano studiare in tranquillità, al momento c'è solo la biblioteca Flaiano al Tufello" - aveva detto Capoccioni proprio a RomaToday. 

I residenti di Talenti tra parco "miraggio" e centro anziani "fantasma"

Il primo step sarà dunque quello di accelerare l'iter per la consegna dello stabile, integro e funzionale, poi si penserà alla destinazione con il coinvolgimento del quartiere.

Un'opera, quella di via Rovetta, dunque ultimata e in piena operatività da restituire al più presto ai legittimi proprietari: i cittadini e i residenti di Talenti, già orfani del parco "miraggio". 
 

Potrebbe interessarti

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • A Roma per una visita medica, muore investita da camion. "Stava attraversando le strisce"

  • Cerveteri si prepara al Jova Beach Party: bagni vietati e stabilimenti chiusi in anticipo. Tutte le info

  • Fiocco viola e messaggi su schermi: Atac ricorda Sophia, figlia di un dipendente morta dopo una malattia

Torna su
RomaToday è in caricamento