MontesacroToday

Riunione Comitato Antamoro: NO al chiosco nel parco

Il 30 Maggio si è svolta la riunione straordinaria del Comitato Giulio Antamoro. Diversi i temi trattati: Metro, degrado, stato aree verdi. I partecipanti hanno votato contro la realizzazione di un chiosco n un'area verde

"Il giorno 30 Maggio presso il  teatro della parrocchia "S.Maria delle Grazie" si è tenuta la riunione straordinaria del Comitato Giulio Antamoro.
Grande presenza dei residenti, coinvolti a una riunione costruttiva,  evidenziando i  tanti problemi della zona: aree verdi, taglio e pulizia programmata, arredo urbano della piazza centrale, pozzo artesiano non funzionante, illuminazione, marciapiedi da ripristinare. La riunione è stata caratterizzata nella consapevolezza dell'unione e della partecipazione di tutti i residenti  ai problemi della zona, cosi ha ribadito il Presidente Fancesco D'agostino. Grande partecipazione attiva sul prolungamento della metro B1 dove Cotugno Valentino del direttivo Antamoro ha ben illustrato lo stato d'avanzamento dei lavori e ha espresso pubblicamente la posizione del comitato in tutti i suoi punti come da comunicato stampa  e la linea guida che intraprenderà nei prossimi giorni  con la partecipazione congiunta con altri comitati. La discussione è stata animata dalla presenza dell'Architetto Andrea Staffa esperto in urbanistica e grande conoscitore del progetto metro B1 dove ha dato un grandissimo contributo informativo.
A fine serata si è tenuta una votazione per esprimere un giudizio dei residenti sulla realizzazione di un chiosco all'interno del parco ,con  zona dedicata  area cani ,e la costruzione di un piccolo anfiteatro: all'unanimità i partecipanti residenti antamoro, hanno espresso il NO categorico alla realizzazione dell'opera ritenendola incompatibile per la zona per motivi  di spazio, ambientale ,paesaggistico e acustico vista la forte vicinanza con i condomini confinanti , e commerciale, vista l'esistenza a 100 mt di due attivita di ristoro . Chiedono fortemente i residenti  alle autorità competenti  lo spostamento immediato dell'attività in zone piu idonee per la costruzione del chiosco". Lo rende noto in un comunicato il Comitato Giulio Antamoro.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: oggi a rischio tram, metro e bus. Gli orari

  • Tragedia a Ostia, muore bimbo di 11 anni: si era sentito male a scuola

  • Weekend dell'Immacolata a Roma: che fare sabato 7 e domenica 8 dicembre

  • 8 dicembre, festa per l'Immacolata e Spelacchio a piazza Venezia: strade chiuse e bus deviati

  • Sciopero a Roma: domani a rischio tram, metro e bus. Gli orari

  • Ostia piange Simone, il bimbo di 11 anni morto dopo un malore a scuola. Indaga il Pm

Torna su
RomaToday è in caricamento