MontesacroToday

Ricercato per furto, aggressione e tentato omicidio: latitante sudamericano si nascondeva a Talenti

L’uomo è stato intercettato dai carabinieri in via Emilio Praga

I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Roma di via In Selci, in collaborazione con il Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia, sono riusciti ad individuare e a fermare un cittadino peruviano di 39 anni, ricercato in campo internazionale poiché gravato da un mandato di arresto ai fini estradizionali.

L’uomo è stato intercettato nella zona di Talenti, in via Emilio Praga.

Dopo avergli notificato il provvedimento - emesso dall’Autorità Giudiziaria spagnola lo scorso mese di ottobre – l’uomo è stato portato nel carcere di Regina Coeli in attesa del completamento delle pratiche per la sua estradizione a Barcellona, dove ad aprile del 2000 si rese responsabile dei reati di furto, aggressione e tentato omicidio.

Una volta riportato in territorio iberico, il 39enne dovrà scontare 12 anni e 6 mesi di reclusione.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

  • In ritardo di due ore al primo giorno di scuola, le lacrime dei bambini sgomberati da Cardinal Capranica

Torna su
RomaToday è in caricamento