MontesacroToday

Parco Talenti: petizione per salvare il verde pubblico

Ad organizzarla il coordinamento romano di “Sinistra Ecologia e Libertà” e Paolo Marchionne del PD. Raccolte 500 firme contro la mancata realizzazione del parco da parte del Costruttore Mezzaroma

Sono 500 le firme raccolte sabato scorso da Marina D'Ortenzio, del coordinamento romano di “Sinistra Ecologia e Libertà” e Paolo Marchionne, consigliere municipale del PD, per difendere il parco Talenti dalle speculazioni edilizie e ottenerne la restituzione.

Dal 2000 la società Fineuropa, del costruttore Mezzaroma si è presa l’impegno di realizzare il parco per i cittadini, in cambio della concessione di migliaia di metri cubi per edilizia residenziale privata. Da allora sono passati 9 anni, ma il parco Talenti non è stato ancora completato.

La società nel frattempo ha continuato a costruire interi quartieri nel territorio del IV Municipio. Diversi sono i comitati cittadini e le associazioni ambientaliste (tra cui Italia Nostra, Circolo Legambiente Aniene, etc) che hanno fatto sentire la loro voce, soprattutto, quando nel 2007 sono iniziati i lavori per la realizzazione delle tre torri del Rione Rinascimento 3°.

Adesso “Sinistra Ecologia e Libertà” e il consigliere Marchionne ci riprovano lanciando la petizione, che spiegano: “ha l’obiettivo di obbligare il presidente del IV Municipio, Cristiano Bonelli, e il sindaco Alemanno a garantire alla cittadinanza tempi certi per l'apertura al pubblico del parco”.

Alla raccolta di firme era presente anche l'assessore all'Ambiente della Regione Lazio, Filiberto Zaratti, impegnato in una battaglia il cui scopo è ottenere il congiungimento del parco con la riserva naturale della Marcigliana e garantire così in modo definitivo la tutela del parco da qualsiasi interesse privato.

Per chi volesse sottoscrivere la petizione, il prossimo appuntamento per la raccolta firme è previsto  sabato prossimo, sempre al mercato di largo Pugliese, nel quartiere Talenti, dalle 9 alle 13.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

Torna su
RomaToday è in caricamento