MontesacroToday

Parco Talenti vede la luce: dopo quasi vent'anni verde e centro anziani tornano ai cittadini

Consegnati dall'impresa costruttrice 25 ettari di verde attrezzato e la struttura polifunzionale di via Rovetta. Raggi: "Luogo da riempire è sfida da vincere"

Dopo 17 anni di attesa venticinque ettari di verde pubblico attrezzato entrano nella piena disponibilità e fruibilità dei cittadini romani: nel Municipio III sono stati inaugurati una parte di Parco Talenti e il centro anziani di via Gerolamo Rovetta.

L’intervento è stato effettuato a seguito di una convenzione urbanistica tra Roma Capitale e Imprese Mezzaroma S.p.A., che ha previsto la realizzazione di opere pubbliche primarie e secondarie tra cui l’area attrezzata e la realizzazione del Centro anziani, oltre al completamento delle opere del comprensorio 'Parco Talenti', come onere aggiuntivo a carico della parte privata. Completamento e consegne attese dal territorio dal lontano 2001.

La riqualificazione di Parco Talenti

La riqualificazione prevede area giochi, pista di pattinaggio per i più piccoli, ponti e percorsi che si inseriscono perfettamente nel sistema botanico, un giardino “cinque sensi” per gli amanti del verde e il rifacimento totale della viabilità completa di segnaletica, interconnessioni e rotatorie, che permetterà una più fluida mobilità nel quartiere. A ottobre sarà inoltre inaugurato un centro polifunzionale ed entro dicembre sarà aperto l'intero parco.

Mezzaroma rivendica l'eccellenza delle opere

A consegnare simbolicamente le opere di urbanizzazione alla Sindaca e alla città la presidente e CEO di Impreme spa, Barbara Mezzaroma:  "L'aver contribuito con i nostri interventi a migliorare la qualità e la funzionalità del quartiere Talenti mi rende particolarmente soddisfatta. La riqualificazione specie del Parco, al quale abbiamo ridato dignità, considerato lo stato di abbandono in cui versava, e identità, riproponendo la sua orografia originaria, la considero, più di altre, una vittoria personale e della mia famiglia, che ha profuso il massimo sforzo per conseguire questo straordinario risultato. La nostra filosofia d'impresa - ha continuato Barbara Mezzaroma - persegue da sempre l'obiettivo di coniugare l'eccellenza nell'esecuzione delle opere al rispetto dell'ambiente dove le stesse intervengono".

Parco Talenti, lotti e centro anziani non sono più un miraggio: la consegna dopo 17 anni

La Sindaca Raggi a Parco Talenti

"Questo parco - ha sottolineato la Sindaca di Roma, Virginia Raggi, visitando poi la nuova area verde - viene restituito oggi alla cittadinanza dopo 15 o 16 anni, un periodo in cui per una serie di intoppi tra amministrazione e impresa non si era riusciti a concludere. Da quando ci siamo insediati abbiamo iniziato a sbloccare tutta una serie di incagli e questo era uno di quelli. Oggi viene restituita una prima parte dell'area verde alla cittadinanza e una seconda sarà restituita entro la fine dell'anno, come ci assicura l'impresa, poi il Comune se ne farà carico".

Consegnato anche il centro anziani "fantasma"

Orti solidali e altre attività di coesione sociale tra le ipotesi di progetto già avanzate dai cittadini che, dopo oltre 15 anni, potranno anche godere della struttura di via Rovetta: un'opera inizialmente prevista come centro anziani ma che diverrà probabilmente struttura polifunzionale per accogliere le molteplici realtà e idee del territorio.

"I centri anziani - ha detto Raggi - hanno un grandissimo valore anche come ponti intergenerazionali, che mancano nella nostra società. Quello che stiamo cercando di fare è ricreare questi spazi, e per questo ringrazio l'impresa: questa e' un'area che nasce come centro anziani ma che possiamo rifunzionalizzare con esperimenti di interscambio, creando comunità non unite dall'età ma da interessi comuni. Questo luogo da riempire - ha concluso la Sindaca - è una grande sfida che dobbiamo raccogliere e vincere".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • O' Principe di Tor Bella Monaca, spaccio h24 e vita in stile Gomorra: così la palazzina è diventata il suo fortino

  • Tor Bella Monaca, stroncata la piazza di spaccio del Principe: fruttava 200mila euro al mese

  • Sciopero Roma Tpl, lunedì 18 novembre a rischio i bus in periferie: orari e fasce di garanzia

  • Spari a corso Francia: ladri di Rolex si schiantano contro auto della polizia dopo inseguimento

  • Pizza Awards Italia 2019, Roma stupisce: ecco le migliori pizze della Capitale (e del Lazio)

  • Sushi "all you can eat" a Roma: 10 ristoranti giapponesi da provare

Torna su
RomaToday è in caricamento