MontesacroToday

A Talenti il murale che purifica l'aria come 25 alberi: ecco "La giungla urbana"

L'opera, realizzata dagli studenti del Sarandì con Wally del collettivo Orticanoodles, è la seconda tappa di #UrbanArtTalenti: il progetto artistico che vuole valorizzare il quartiere

Riscoprire il bene comune, rileggere il proprio quartiere e costruire una memoria collettiva attraverso i codici della street art. E’ questo lo spirito che ha animato il murale intitolato “La giungla urbana” realizzato a Talenti dagli studenti del Liceo Artistico Sarandì insieme a Wally del collettivo Orticanoodles, fra i nomi italiani più rappresentativi all’interno del panorama della street art a livello internazionale.

La giungla urbana: il murale di Talenti

Realizzata su pannelli mobili utilizzando le vernici ecologiche Airlite, capaci di purificare l’aria dall’88,8% dell’inquinamento presente, l’opera collettiva sarà esposta nel cortile del Liceo Artistico. 

"La giungla urbana" è la seconda tappa di #UrbanArtTalenti: progetto di arte pubblica partecipata strutturato in una serie di iniziative di valorizzazione del quartiere.

Il progetto #UrbanArtTalenti 

Sostenuto da ImpreMe S.p.A presieduta da Barbara Mezzaroma, #UrbanArtTalenti intende promuovere, attraverso la declinazione del binomio arte e tecnologia, una rigenerazione urbana che preveda il coinvolgendo attivo della comunità e che punti a migliorare la qualità della vita nel quartiere. 

“Urban Art Talenti é un progetto sociale attuato attraverso l’Arte, una comunicazione che attraversa le generazioni per lanciare dei messaggi o temi che riguardano la collettività. Con le scuole - ha spiegato Wally degli Orticanoodles che ha tenuto una masterclass con gli studenti del Sarandì -  abbiamo avviato progetti di arte condivisa, un processo che va oltre la classica modalità di trasmissione delle emozioni legato a un gesto artistico, il rispetto profondo che l’osservatore sente dovuto nei confronti di un'opera è superato, grazie alle modalità condivisa, dal senso di appropriazione dato dalla partecipazione. Con i più giovani abbiamo lavorato alla riscoperta del bene comune/opera pubblica mediante riconoscimenti condivisi e iniziato il percorso di costruzione di una memoria collettiva attraverso interventi artistici”.

A Talenti il murale che purifica l'aria

Oltre al suo valore artistico, il murale avrà un impatto positivo anche sull’ambiente circostante: grazie all’uso dell’innovativa vernice anti smog Airlite, infatti, sarà come aver piantato 25 alberi. Capace di migliorare l’ambiente purificando l’aria dall’88,8% dell’inquinamento presente, la vernice è stata inserita di recente dall’ONU tra le 4 tecnologie più importanti per la sostenibilità ambientale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel luglio scorso, sempre a Talenti, aveva trovato posto il murale "Anima Mundi - Tondo Doni", ispirato alla celebre opera di Michelangelo "Tondo Doni". 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Ho preso il muro fratellì”, l’infrazione costa cara all’ex rapper, patente ritirata ed auto sequestrata

  • Coronavirus, a Roma 10 nuovi contagi: sono 3635 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Omicidio suicidio a Roma: uccide la moglie e si spara dopo aver ferito il figlio

  • Coronavirus, a Roma 16 nuovi contagiati: nel Lazio sono 3786 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 15 nuovi contagiati: sono 3637 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 9 nuovi contagi: sono quindi 3554 gli attuali casi positivi nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento