MontesacroToday

Marciapiedi liberi a Talenti: via le bancarelle "selvagge" da via Ojetti

Stop al suk nel cuore di Talenti: rush finale per il trasferimento dei banchi

Rush finale per lo spostamento dei banchi dei rotazionali da via Ugo Ojetti, arteria principale del quartiere Talenti nel Municipio III. 

Stop al suk di via Ojetti

Una strada da anni occupata da bancarelle e ambulanti divenuta per i più un insopportabile suk tra occupazioni arbitrarie di suolo pubblico, disordine e passaggi difficoltosi per tutti. 

Da li la scelta dell'amministrazione di trovare una nuova collocazione a operatori e banchi, risorse importanti di quel commercio di vicinato comunque irrinunciabile per la zona. 

I banchi spostati a Piazza Primoli

Le postazioni di via Ugo Ojetti saranno così trasferite su Piazza Primoli o, in caso di opposizioni e proposte alternative valide, in un'area comunque limitrofa a via Ojetti. 

La guerra alle bancarelle selvagge

Un effetto della delibera 30 del Campidoglio, quella contenente il regolamento del commercio su area pubblica, attraverso la quale il Comune ha deciso di dare attuazione "alla delocalizzazione delle bancarelle che occupano i marciapiedi impedendo la fruizione della città da parte di residenti e cittadini, e causando le lamentele dei commercianti che non hanno la giusta visibilità per loro vetrine" - aveva sottolineato la Sindaca Raggi presentando il provvedimento.

Il M5s e la guerra alle bancarelle: "Dopo via Tuscolana liberiamo Ponte Milvio e Ostia"

La proposta del Municipio III aperta ad eventuali alternative

Spostamenti da effettuare attraverso dialogo e concertazione con gli operatori: così ha tentato di fare il Municipio III che, lanciando la propria proposta, ha invitato gli esercenti interessati a presentarne eventualmente di alternative. 

"Questo spostamento discusso prima con gli uffici del Municipio in conferenza dei servizi e poi durante l'incontro del 1 febbraio al quale sono state invitate tutte le associazioni di categoria, è aperto ad eventuali proposte alternative da parte delle succitate associazioni le quali potranno inoltrare suggerimenti e contro deduzioni" - ha tenuto a sottolineare l'assessore al Commercio del Terzo, Simone Proietti. 

Dieci i giorni a disposizione a partire dalla consegna delle documentazione, avvenuta il 2 febbraio: dunque fino a lunedì 12 chi lo vorrà potrà presentare proposte diverse o motivi di opposizione. 

Per Talenti più ordine e decoro

Più ordine, decoro e regolarità sulla via principale del quartiere lo scopo dell'amministrazione su Talenti: "I marciapiedi di via Ojetti verranno restituiti ai pedoni mentre gli operatori - ha sottolineato Proietti - potranno operare in un quadro di regolarità normativa e con una sistemazione che assicurerà a tutti il giusto spazio affinché il lavoro venga preservato e le norme rispettate come il nuovo PGTU". 

Potrebbe interessarti

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

  • Le migliori palestre con piscina a Monteverde

I più letti della settimana

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Incendio in via del Cappellaccio: in fiamme deposito di pneumatici, fumo nero tra Eur e Ostiense

  • A Roma per una visita medica, muore investita da camion. "Stava attraversando le strisce"

  • Incidente a San Giovanni: donna investita e uccisa da un camion

  • Autobus in fiamme a piazza Cantù. I testimoni "Abbiamo sentito due esplosioni"

Torna su
RomaToday è in caricamento