MontesacroToday

Un centinaio i disabili in lista d'attesa: Anagramma lancia un altro appello

Gli uffici dei servizi sociali di via Fracchia riferiscono che sono circa un centinaio le persone diversamente abili in lista d'attesa. Anagramma O.N.L.U.S. lancia un altro appello, questa volta al Presidente del Municipio, per intervenire su una realtà che non viene affrontata

"Mi rivolgo a lei, pubblicamente, Presidente Cristiano Bonelli, con estrema certezza che questo mio appello venga da lei raccolto con la giusta considerazione.

Ho scelto la carta stampata non per pubblica gogna, ma per affermare nel tempo le condivisioni vincenti che Anagramma Onlus e il Municipio da lei rappresentato hanno reso ai cittadini e che dimostra che insieme si può raggiungere obiettivi per la collettività.
Avendo intrapreso un percorso decisamente tortuoso ma efficace, in una società dove alcune realtà per ragioni a me oscure non vengono affrontate, le chiedo un ulteriore sforzo per cercare di capire quale intervento si può attuare in sostegno delle liste di attesa per cittadini disabili residenti nel suo Municipio.
I miei numerosi appelli, sia al Sindaco di Roma Gianni Alemanno, all’assessore Sveva Belviso e Regione Lazio sono rimasti inascoltati e non comprendo il loro silenzio.
Gli uffici di via Fracchia 45, servizi sociali, riferiscono che i cittadini in lista di attesa sono circa un centinaio, fra cui minori in gravi situazioni, e che non possono sopperire a tale richiesta per mancanza di fondi.
Con questo appello chiedo un suo intervento affinché sia costruito un ponte virtuale fra ciò che è l’associazionismo vero e le Istituzioni.
In un contesto sociale in cui non si è più attenti ai bisogni individuali, ma si pensa solamente in maniera globale, si rischia di arrivare al collasso, ammesso che non ci siamo già.
Spero che lei Presidente faccia suo questo appello, e che decida di combattere questo “passivismo” istituzionale insieme a noi".

Potrebbe interessarti

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Incidente a Primavalle: si ribalta con la Porsche e scappa lasciando donna agonizzante in auto

  • Cerveteri si prepara al Jova Beach Party: bagni vietati e stabilimenti chiusi in anticipo. Tutte le info

  • Metro A, nel week end chiude la tratta tra Colli Albani e Anagnina

Torna su
RomaToday è in caricamento