MontesacroToday

Lavori in corso al Parco Talenti. Coordinamento: "Rimaniamo vigili"

I lavori per la realizzazione del Parco sono finalemente iniziati. I cittadini aspettavano dal 2000. Il Comitato chiede ai cittadini di vigilare e all'amministrazione di aprire il Tavolo della Partecipazione

Sono da poco iniziati i lavori per la realizzazione del Parco Talenti. A darne notizia è il Coordinamento per il Parco Talenti, attualmente composto dall'"Organizzazione Alfa" e dall'associazione cinofila "Non solo cani", che da anni si batte affinchè questo accada. E' dal 2000 che la società Fineuropa, del costruttore Mezzaroma, si è presa l'impegno di realizzarlo in cambio della concessione di migliaia di metri cubi per edilizia residenziale privata.

Fino al 2009 in quella zona del IV Municipio però sono stati costruiti soltanto i palazzi e probabilmente se i cittadini si fossero arresi l'area verde non sarebbe mai nata. Nel mese di novembre 2009 "Sinistra Ecologia e Libertà", il circolo Legambiente Aniene e il neo capogruppo del Pd Marchionne lanciarono una petizione con lo scopo: "di obbligare il presidente del IV Municipio, Cristiano Bonelli, e il sindaco Alemanno a garantire alla cittadinanza tempi certi per l'apertura al pubblico del parco" sposando la battaglia del Comitato.

Adesso il primo obiettivo sta per essere realizzato ma il coordinamento consiglia ai cittadini di rimanere vigili. Spiega il Coordinamento in comunicato: "Sarà importante vigilare sul rispetto del progetto di convenzione e sull'integrità dei confini dell'area, sempre minacciati da interessi privati. Per questo chiediamo ai cittadini interessati di mantenere l'attenzione alta, conclude il coordinamento del Parco".

Rimane inoltre da raggiungere un altro obiettivo che da tempo i cittadini si prefiggono: l'unificazione del Parco Talenti con il Parco naturale della Marcigliana. In questo modo il parco acquisirebbe lo status di "parco naturale", diventando così intoccabile. Proprio per ottenere anche questo importante risultato il Coordinamento chiede la riapertura del Tavolo della Partecipazione. Tavolo che il Coordinamento - in un'intervista rilasciata a Enrico Pazzi per Roma2013 - dichiara di aver già chiesto due volte. La prima nel febbraio del 2009 e la seconda nell'aprile del 2010.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Ferragosto a Roma: gli eventi del 15 agosto per chi rimane o si trova in città

  • Rischia di soffocare in un'osteria a Peschici: salvato da un turista romano

Torna su
RomaToday è in caricamento