MontesacroToday

Albero pericolante incombe su scivoli e altalene: chiusa l'area giochi

Dopo le numerose segnalazioni dei cittadini nastri e giochi interdetti al Parco della Cecchina, nel Municipio III

L'albero pericolante nel bel mezzo di Parco della Cecchina fa paura. Dopo numerose segnalazioni al Municipio III, al Servizio Giardini di Roma Capitale e alla Polizia Locale, nel giardino tra Talenti e Bufalotta sono arrivati i nastri che chiudono l'accesso al viottolo e all'intera area ludica. 

Albero pericolante al Parco della Cecchina

Già perchè quella grossa alberatura incombe proprio su scivoli e altalene rappresentando un pericolo per tutti. Così, dopo l'ennesima segnalazione arrivata negli uffici dei vigili, gli agenti ne hanno stabilito la chiusura. 

Chiusa l'area ludica

"La Polizia Locale ha inibito il passaggio al viottolo e all'area giochi stessa. Il servizio giardini ha valutato l'effettivo rischio e appena possibile, reperiti strumenti e personale, procederà alla rimozione del'albero pericolante" - ha fatto sapere a RomaToday il consigliere di Forza Italia, Riccardo Evangelista. 

Una settimana o poco più quanto presumibilmente dovrà attedenere il quartiere per poter riutilizzare l'area ludica, l'unica in zona, senza più pericoli. 

"Qualche disagio da sopportare per garantire la sicurezza dei nostri bambini. In tutto questo, il sommo dispiacere di vedere l'ennesimo albero sparire dai nostri parchi" - ha chiosato Evangelista. 
 

Potrebbe interessarti

  • Saldi estivi a Roma, manca poco: quando iniziano

  • Cinema all'aperto a Roma: indirizzi e film in programma nell'estate 2019

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l’ambiente

  • Come vestirsi ad un matrimonio d'estate: consigli di stile

I più letti della settimana

  • Giallo di Torvaianica, il compagno di Maria Corazza ha incontrato tre persone venerdì mattina

  • Perde il controllo della moto e finisce contro il guardrail: morto 27enne romano

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 15 e domenica 16 giugno

  • Interrogatori, autopsia e filmati delle telecamere di sorveglianza: giallo di Torvaianica verso la svolta

  • Rapina al McDrive, poi la fuga e lo schianto in scooter

  • La tanica di benzina nei filmati di videosorveglianza: svolta nel giallo di Torvaianica

Torna su
RomaToday è in caricamento