MontesacroToday

A Talenti muri sfondati e mense saccheggiate: "Gabrielli ripristini legalità"

Dopo i quattro furti in quattro giorni nei nidi della zona gli esponenti di Fratelli d'Italia si appellano al Prefetto: "Smantelli baraccopoli ricettacolo di predoni e degrado"

Quattro furti in quattro giorni nei nidi di Talenti, episodi che vano ad aggiungersi a quel già mesto record sul numero di incursioni subite dalle strutture scolastiche del Montesacro: circa quaranta in appena cinque mesi. 

Cifre impressionanti, bottini - tra carne, formaggio, olio e detersivi - spesso irrisori con danni alle strutture e disagi a famiglie, bambini e personale a rendere però il tutto estremamente esasperante. 

"Il ritmo con cui si susseguono i furti negli asili nido del III Municipio è impressionante, negli ultimi mesi assistiamo ad un'escalation che sembra non avere fine: gli ultimi furti ai nidi Cocco e Drilli, Cecchina e Principe Ranocchio ci danno l'esatta misura di quella che è diventata una vera e propria emergenza" - hanno commentato le ultime quattro razzie avvenute tra lunedì e giovedì scorsi  gli esponenti di Fdi-An Fabrizio Ghera e Francesco Filini capogruppo nel Municipio III.

"Di fronte ad un Municipio inerte e arrendevole - hanno scritto - chiediamo al Prefetto Gabrielli di ripristinare la legalità e la sicurezza del territorio". La richiesta diretta, senza alcun giro di parole, è quella di smantellare gli insediamenti abusivi "vero ricettacolo - sostengono i due - di predoni e degrado". 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in via Cassia, auto contro un pilone: due morti

  • In bilico sul balcone si lascia cadere nel vuoto, salvata dalla polizia fra gli applausi dei residenti

  • Incidente a Colli Albani: investita mentre attraversava sulle strisce, così è morta Alessia

  • Incidente a Colli Albani, autocarro investe e uccide 42enne in via Menghini

  • Sciopero, oggi a rischio bus Cotral e Roma Tpl: gli orari e le linee interessate

  • Incidente sulla Cassia, Roma nord piange Alessandro e Marco

Torna su
RomaToday è in caricamento