MontesacroToday

Montesacro: no al Rino Gaetano Day, il "concertone" gratuito non si farà per ragioni di sicurezza

Il presidente Caudo: "Il III Municipio ha lavorato attivamente per trovare una soluzione alternativa"

Il tradizione Rino Gaetano Day, il "concertone" gratuito di piazza Sempione, non si farà. Quest'anno il III Municipio ha perso lo storico appuntamento previsto, come consuetudine, il 2 giugno. La Rino Gaetano Onlus, infatti, non potrà svolgere l'evento per motivi di sicurezza

A darne notizia è il Presidente del III Municipio Giovanni Caudo in una nota: "Con estremo rammarico quest'anno il III Municipio, quartiere simbolo di Rino Gaetano, 'perde' lo storico concerto a lui dedicato. La manifestazione è sempre stata fortemente radicata nel territorio del Municipio in ragione del legame tra questa zona e l'artista scomparso. Tuttavia, la Questura già lo scorso anno aveva rilevato criticità sul fronte dell'ordine pubblico nella gestione dell'evento. Piazza Sempione non può ospitare in sicurezza più di 6.000 partecipanti mentre il numero dei convenuti delle passate edizioni è cresciuto esponenzialmente fino a toccare le 12.000 unità". 

Il video dell'edizione del 2018

"Le ragioni tecniche del mancato evento attengono esclusivamente alla sicurezza dei partecipanti e quindi alle autorizzazioni delle forze dell'ordine pubblico e non a scelte del Municipio che, anzi, ha lavorato attivamente per trovare una soluzione alternativa. I luoghi proposti scelti di intesa con le autorità preposte alle autorizzazioni, sfortunatamente, non hanno però incontrato l'interesse degli organizzatori" ha concluso Caudo.

Il mancato svolgimento dell'ormai storico concerto "è una sconfitta per tutti e una notizia triste per le migliaia di persone che ogni anno invadono il quartiere", lo sottolineano in una nota Riccardo Corbucci e Filippo Maria Laguzzi, coordinatore della segreteria del Partito Democratico di Roma e consigliere democratico del III Municipio: "Dispiace che una manifestazione culturale che da ormai otto anni ha riscosso un enorme successo di pubblico sia costretta a spostarsi perché non si è trovata una soluzione amministrativa alternativa adeguata. Serve a poco promuovere tanti piccoli eventi, se poi si perdono quelli più importanti e amati dal territorio". 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • Che vergogna degna del centrosinistra che rinnega il suo bel passato

  • Per fortuna che c'è una grande realtà associativa nel III Municipio che fa veramente cultura ed iniziative di grande pregio. Grazie Gli Amici Di Conca D'Oro - APS http://concadororoma.blogspot.com/ per quello che fanno, volontari fantastici.

  • Evidentemente il Minisindaco era troppo impegnato ad appendere striscioni sul balcone del municipio......

  • È basta con questo Rino Gaetano! Prima non se lo filava nessuno. Da quando è morto sembra quasi in odore di santità. Ce lo ritroviamo ovunque, viene considerato come un novello Mozart. Chissà chi incassa i diritti d'autore.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    La villa dei Casamonica confiscata ma occupata dalla moglie del boss

  • Cronaca

    I nuovi Narcos di Ostia e Fiumicino: disposti a sparare per imporre la droga sul litorale

  • Politica

    Rifiuti, tre mesi di nulla a Cinque Stelle: Roma senza assessore, senza impianti e senza Cda Ama

  • Politica

    Di Maio in difesa degli ambulanti contro il Campidoglio: il capo politico del M5s sconfessa i suoi consiglieri

I più letti della settimana

  • Lo sciacallo della Tiburtina incastrato da un tatuaggio: "Ora perderò il posto di lavoro?"

  • Pesciolini d'Argento: cosa sono, come si formano e i segreti per eliminarli

  • Tor Pignattara: cadavere trovato in strada, è morto Saor il trapper di Centocelle

  • Ciclista investito, ucciso e derubato su via Tiburtina: preso lo sciacallo

  • Ciclista morto su via Tiburtina, sciacalli rubano il portafogli e prelevano 500 euro

  • Fridays for Future e comizi elettorali: domani strade chiuse e bus deviati

Torna su
RomaToday è in caricamento