MontesacroToday

Piazza Sempione, si stempera il clima: stretta di mano fra Palladino e D'Amore

Passate le polemiche i candidati di Casapound e Repubblica Romana si sono stretti la mano dopo un confronto televisivo. Palladino: "Si superi logica degli opposti estremismi"

A pochi giorni dalle polemiche che hanno investito il III Muncipio (ex IV) con la Sala Agnini occupata dalla Rete Antifascista del territorio e con la mancata partecipazione al confronto fra i candidati Presidente di Paolo Marchionne del PD e Valentina D’Amore di Repubblica Romana in aperta polemica con la presenza di Casapound, negli studi di Roma Uno – in occasione del dibattito organizzato dall’emittente romana – c’è stato un momento di pacificazione.


Alberto Palladino, candidato alla presidenza di Piazza Sempione, ha stretto la mano a Valentina D’Amore, anche lei in lizza con la Lista di Sandro Medici, complimentandosi per uno dei punti del suo programma elettorale.


‘’Mi ha felicemente sorpreso – ha spiegato il candidato presidente di CasaPound Italia - che Valentina D’Amore abbia voluto rompere con il clima di tensione e di mancanza di dialogo che si era instaurato. Ho apprezzato molto, tra l’altro, che abbia citato punti del suo programma in perfetta linea con la posizione e il programma di CasaPound Italia, come ad esempio quello relativo al rifiuto del debito del Comune verso le banche, mossa indispensabile per recuperare i fondi necessari alle politiche sociali. Mi auguro ora – ha concluso Palladino - che il suo movimento abbia la maturità politica sufficiente a far si che questo gesto distensivo apra a un dialogo costruttivo e che il movimento della D' Amore raccolga l'esempio della candidata per non ricadere più nella stupida logica degli opposti estremismi’’.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Rischia di soffocare in un'osteria a Peschici: salvato da un turista romano

  • Metro A chiusa ad agosto, terza fase dei lavori: niente treni tra Termini e Battistini

Torna su
RomaToday è in caricamento