MontesacroToday

Il Municipio III tira per la giacchetta la neo assessora Meleo: "Scuole senza riscaldamento, eviti inverno al gelo"

Il Roma Montesacro lancia l'allarme: "Dal Comune nessuna manutenzione, eppure inverno non è una novità". Il Campidoglio replica: "Già avviati controlli scuola per scuola"

"Nessuna manutenzione è stata fatta. Ora occorrono misure straordinarie per gestire situazioni del tutto ordinarie”. Il Municipio III si scaglia contro il Comune per la questione relativa al riscaldamento delle scuole

Scuole senza riscaldamento: l'allarme del Municipio III

Piazza Sempione vuole evitare di rincorrere le emergenze come accaduto nell'anno scolastico passato quando alcune scuole del territorio, nonostante i solleciti, sono rimaste al freddo per buona parte dell'inverno: materne con aule a 5 gradi e scuole al gelo da Talenti al Nuovo Salario.

“Poche cose sono certe nella vita come l’avvicendarsi delle stagioni e l’arrivo dell’inverno. Non è una cosa che dovrebbe coglierci impreparati come invece, praticamente ogni anno, accade. In commissione scuola abbiamo appreso che la situazione è ben lungi dall’essere risolta, per problemi tra il Comune e la ditta affidataria" - ha lanciato l'allarme l'assessora alla Scuola del Municipio III, Claudia Pratelli

Caldaia in blocco, le aule della materna a 5 gradi: "Dal Comune nessun intervento"

Il Municipio III sollecita la nuova assessora Meleo

L'anno scorso sei le lettere inviate dal Roma Montesacro all'ex assessora Margherita Gatta, allora competente in materia, al SIMU e anche alla Sindaca: comunicazioni finalizzate alla segnalazione di problemi fisiologici legati al malfunzionamento o al deterioramento degli impianti e della rete di distribuzione.

"Da loro nessuna risposta" - incalza Pratelli ricordando come il Municicpio III abbia fatto ricorso al proprio ufficio tecnico per tamponare le situazioni più critiche. 

Caldaie in blocco e termosifoni spenti: bambini al gelo nelle scuole di Talenti e Nuovo Salario

Così per il nuovo anno scolastico il Roma Montesacro lancia l'allarme: "Se non si interviene in maniera tempestiva le nostre scuole rischiano di rimanere chiuse. In questo caso, però, se dovesse venire attuata una simile misura,  il diritto alla scuola e allo studio sarebbero negati con gravi ripercussioni sulle vita delle famiglie. Ora - scrive Pratelli - ci auguriamo che la nuova assessora Meleo prenda in mano questo problema e risponda subito a questa nuova, pur evitabile, emergenza e che si prenda atto della gravità della mancanza di risposte anche sul piano delle relazioni istituzionali”.

L'assessora Meleo: "Già al lavoro: controlli scuola per scuola"

E dal Campidoglio la neo assessora ai Lavori Pubblici, Linda Meleo, ha assicurato "operatività ininterrotta" sul tema dei riscaldamenti delle scuole.

"È già in corso, dal 26 agosto, l’attività di preaccensione degli impianti di riscaldamento, che prevede verifiche sistematiche e interventi immediati nei casi in cui emergano problematiche. Questa prima fase, con i controlli effettuati in presenza scuola per scuola, - ha spiegato Meleo - durerà fino alla metà di ottobre, quando inizierà un ulteriore accertamento per testare la risoluzione delle criticità individuate e su cui si è intervenuti".

Per le necessità di sostituzione di impianti vetusti con l’installazione di nuove caldaie, "interventi non attuabili in maniera istantanea" - ha specificato l'assessora, è in corso un piano di intervento.

"Ho già convocato un altro tavolo operativo per la prossima settimana, per avere un aggiornamento costante e in tempo reale della situazione".

Caudo: "Abbandono scuola brutto messaggio per bambini"

“La scuola riveste un ruolo cruciale nella formazione di bambini e ragazzi. Molto di ciò che domani saranno dipende da ciò che vivranno, vedranno e impareranno in questo luogo. Il modo in cui trattiamo queste strutture e lo stato di abbandono in cui spesso si lascia che restino - ha rilevato Giovanni Caudo, presidente del III Municipio - invia un messaggio inequivocabile che questo paese e soprattutto questa città non può permettersi di lanciare”. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: oggi a rischio tram, metro e bus. Gli orari

  • Scuole chiuse a Roma per maltempo: la decisione del Campidoglio

  • Non rientra a casa e i genitori denunciano la sua scomparsa: trovato morto dopo incidente stradale

  • Five Guys, il colosso americano di burger and fries inaugura a Roma

  • Incidente sul Raccordo Anulare: scontro auto-moto, morto centauro

  • Sciopero a Roma: domani a rischio tram, metro e bus. Gli orari

Torna su
RomaToday è in caricamento