MontesacroToday

Nel feudo di Lombardi "effetto Capoccioni": la scure della sfiducia sul M5s

All'indomani della caduta del Municipio III i grillini perdono voti: crescono Pd, FI e Lega. In calo anche FdI

Nel Municipio III i risultati delle elezioni regionali fanno registrare il crollo del M5s che perde migliaia di voti e dunque punti percentuali. 

Effetto sfiducia sul consenso al M5s

Nel Montesacro dove la minisindaca Roberta Capoccioni, protetta della candidata alla Regione Lombardi, è stata sfiduciata appena due settimane fa il MoVimento si ferma al 20,5%: 17mila 722 i voti conquistati.

Cade il Municipio III: Giunta Capoccioni a casa tra urla e insulti

Una somma lontana dagli oltre 24mila ottenuti nel 2016 dalla lista municipale a sostegno di Capoccioni, ancor più distante dalle 31mila preferenze espresse, sempre alle scorse amministrative, per il M5s in Campidoglio. 

Pd primo partito in Municipio III

Un dato, il primo ufficiale ed effettivo, che sonda l'umore dei residenti del Montesacro all'indomani della caduta del municipio.

Un'emorragia di consensi che permette al Pd di tornare ad essere il primo partito del territorio con poco più di 20mila voti e una percentuale del 23,53. Una crescita di circa cinque punti rispetto alle amministrative del 2016 che, non al primo turno ma al ballottaggio, segnarono la sonora sconfitta dei Dem. 

In crescita FI e Lega, calo FdI

Sorridono pure Forza Italia e Lega che hanno triplicato i propri consensi: il partito di Silvio Berlusconi in Municipio III è passato dal 4% circa ad oltre l'11; quello di Salvini da poco meno del 3% a più del 7. Terreno rosicchiato a Fratelli d'Italia che passa da poco più del 12% a poco meno del 10. 

Un territorio, rimasto da poco senza guida politica e commissariato, volenteroso di tornare a dire la sua: affluenza al 66,46%, seconda solo al 66,87% del Municipio II. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Detenuto evaso a Roma, Vincenzo Sigigliano preso dopo 6 giorni di latitanza: era da una parente

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Ponte Mammolo, cadavere vicino i cassonetti: trovate macchie di sangue sui pantaloni

  • Disperso nel lago di Castel Gandolfo: ritrovato dopo 16 giorni il corpo di Carlo Bracco

Torna su
RomaToday è in caricamento