MontesacroToday

Municipio III, consigliera grillina passa a FdI: maggioranza Capoccioni sempre più risicata

Geretto saluta il M5s: tra "dissidenti" e addii i numeri fanno tremare i pentastellati di Piazza Sempione

La consigliera eletta tra le fila del M5s, Donatella Geretto, è passata a Fratelli d'Italia. L'annuncio arriva direttamente dagli esponenti del partito di Giorgia Meloni a Montesacro che, con una nota di congratulazioni, hanno svelato la novità. 

Donatella Geretto passa dal M5s a FdI

"L'ingresso di Donatella arricchisce ulteriormente FdI-AN, che sin da subito potrà contare sulle sue capacita e sulla sua grande energia e voglia di fare. Oggi è un giorno importante per la vita politica dell'intera città, perché una consigliera che ha in animo di risolvere i problemi del territorio prende la coraggiosa scelta di lasciare la maggioranza per approdare nelle file dell'opposizione e del centrodestra, confermando come la credibilità e l'esperienza che una forza politica come Fratelli d'Italia può garantire siano requisiti indispensabili per raggiungere risultati concreti" - hanno commentato il dirigente romano di Fdi, Francesco Filini, e il consigliere di Piazza Sempione, Emiliano Bono.

Geretto da M5s a FdI: la maggioranza Capoccioni sempre più risicata

Con il passaggio di Geretto dal M5s a Fratelli d'Italia la maggioranza della presidente Capoccioni si fa sempre più risicata. Sebbene i numeri sulla carta, dopo la defezione della presidente della commissione scuola, rimangano dalla parte della minisindaca la realtà dei fatti in quel di Piazza Sempione è un'altra. 

I consiglieri del Movimento Cinque Stelle in Municipio III si riducono da 16, compresa la Presidente, a 15: tra questi ben noti i tre "dissidenti" grillini che nel corso di questo anno di amministrazione non hanno fatto mancare astensioni e voti contrari facendo più volte tremare gli scranni dei pentastellati

Così l'addio di Donatella Geretto al M5s è di quelli che pesano anche sulla conta, sulla tenuta della maggioranza in Aula. Tra dissidenti e addii per la presidente Capoccioni adesso i numeri per governare sono davvero ridotti all'osso.

Ennesimo passaggio da grillini a Fratelli d'Italia

Il partito di Giorgia Meloni si conferma particolarmente attrattivo per i dissidenti grillini. Nei municipi lo stesso percorso della Geretto è stato compiuto da Francesca Grosseto a Monteverde e da Isabel Giorgi all'Aurelio. L'ex presidente dell'VIII municipio Paolo Pace, una volta dimesso, dopo un mese ha annunciato il suo passaggio a Fratelli d'Italia. Tante poi le voci che si rincorrono in più municipi. Quello di Geretto quindi potrebbe non essere l'ultimo passaggio.

Commenta l'arrivo in Fratelli d'Italia il consigliere regionale Santori: "Diamo il benvenuto a Donatella Geretto, che ha scelto la famiglia di Fratelli d’Italia nel Municipio III per portare avanti seriamente le battaglie per i cittadini. Il Movimento 5 Stelle continua a frantumarsi sul territorio, e non è un caso se sempre più eletti abbandonano lo schieramento della Raggi e di Grillo dopo i deprimenti risultati ottenuti fino ad oggi. La Geretto, come già prima di lei Paolo Pace, Isabel Giorgi e Francesca Grosseto, arricchiranno l’attività di opposizione di Fratelli d’Italia al servizio dei cittadini. E siamo sicuri che altre nuove adesioni si concretizzeranno in un futuro molto prossimo".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • In ritardo di due ore al primo giorno di scuola, le lacrime dei bambini sgomberati da Cardinal Capranica

  • Da Acilia a Marranella, colpo a vecchie e nuove piazze di spaccio. Presi i nuovi capi: 21 arresti

Torna su
RomaToday è in caricamento