MontesacroToday

In Municipio III nasce la ‘Consulta degli anziani’: è la prima a Roma

A Montesacro presentato l’organo collegiale consultivo dedicato agli over 65. Il presidente Giovanni Caudo: “Sarà sede di confronto e protagonismo terza età”

In Municipio III nasce la ‘Consulta degli anziani’: un organo collegiale consultivo dedicato agli over 65. Tanti gli obiettivi della Consulta degli anziani di Montesacro che punta ad agevolare lo sviluppo d'interventi atti a garantire l'autonomia delle persone della terza età, migliorare la qualità della comunicazione rispetto ai problemi, ai servizi e alle iniziative che li riguardano e, soprattutto, favorirne la partecipazione nella elaborazione di specifici provvedimenti di competenza municipale.

La Consulta degli anziani in Municipio III

"La partecipazione è un aspetto fondante dell'evoluzione e del miglioramento sociale soprattutto in riferimento agli individui più fragili, costretti spesso a subire passivamente le scelte di altri senza avere alcuna voce in capitolo. Questa Consulta lancia un messaggio evidente, invitando le persone più in la con gli anni ad attivarsi concretamente per e nella vita del Municipio" – ha spiegato il presidente del Roma Montesacro, Giovanni Caudo

Il Municipio III “anziano”: un over65 ogni 4 persone

Nel territorio del Municipio III si conta una persona over 65 ogni 4. “E' una delle percentuali più alte della città di Roma cui corrispondono una serie di problematiche collegate soprattutto all'esclusione sociale e alla penuria di fondi a disposizione. La Consulta – ha aggiunto Maria Concetta Romano, assessora alle Politiche Sociali del Terzo - vuole costituire una sede privilegiata per il confronto garantendo, nel contempo, il protagonismo degli anziani".

A Montesacro la prima consulta degli anziani a Roma

Una novità per il Montesacro e per Roma. "Questa Consulta è la prima ad essere stata attivata nella Capitale e si propone il compito di costruire una rete di sostegno ad hoc fatta di opportunità e di informazioni per le persone non più giovani" – chiariscono Maria Teresa Ellul, presidente della commissione Politiche Sociali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Occorre ripensare al concetto stesso di vecchiaia, facilitando la presa di coscienza di se stessi soprattutto – aggiunge la consigliera Angela Silvestrini - in termini di opportunità, partecipazione e tempo libero". 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, morto a Roma 33enne: è la vittima più giovane nel Lazio

  • Coronavirus, nel Lazio 1728 casi: 17 decessi nelle ultime 24 ore. Tre cluster preoccupano la Regione

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Coronavirus, 2096 casi nel Lazio: 46 nuovi positivi a Roma. Tre cluster fanno impennare il numero dei contagiati

  • Morto a 35 anni di Coronavirus, paura tra i colleghi di Emanuele: il call center chiude, la Regione spiega

  • Coronavirus, a Tor Vergata muore un 35enne: non aveva patologie pregresse

Torna su
RomaToday è in caricamento