MontesacroToday

Municipio III, Commissione Trasparenza: "Abbiamo strappato bavaglio"

Gli esponenti del centrodestra commentano la nota del Segretario Generale: "Tentativi di zittire opposizioni falliti"

Nonostante l'arrivo della risposta del Segretario Generale intperellato in merito alla nota del Direttore del Municipio III, definita dalle opposizioni "bavaglio", a Piazza Sempione prosegue la polemica a distanza.

ZITTIRE OPPOSIZIONI - "Le operazioni volte a zittire la Commissione Trasparenza da parte del Direttore (con l’avallo dell’Assessore Corbucci) sono fallite. A deciderlo è stato il Segretario Generale che attraverso la nota del 26.10.2015 ha risposto al quesito da noi inviato ed ha chiarito che 'Se si ritenga di dover invitare ai lavori della Commissione i vertici di società partecipate da Roma Capitale, tale scelta – prescindendo da valutazioni sull’opportunità o l’utilità di essa- afferisce esclusivamente alla discrezionalità della Commissione, anche in relazione alle aspettative che in tali incontri si ripongano'.” - hanno sottolineato la presidente della Commissione Trasparenza, Giordana Petrella e il suo vice, Cristiano Bonelli. 

MATERIE ATTRIBUITE AD ALTRE COMMISSIONI - Una lettura, con la messa in evidenza di quel passaggio, diametralmente opposta a quella dell'Assesore alla Trasparenza, Riccardo Corbucci, che aveva invece posto l'accento su come le "uniche indicazioni rinvenibili nelle convocazioni" della Commissione Trasparenza relative alle problematiche sull'illuminazione e del TMB di via Salaria - ha scritto il Segretario Generale - "indurrebbero a ritenere assente un collegamento diretto con le competenze della commissione in relazione ai profili funzionali individuati dai regolamenti ed, anzi, sembrano rinviare ad ambiti attribuiti ad altre Commissioni".

CHIUSURA TMB SALARIA - Ma per gli esponenti di centrodestra, ostinati nella loro battaglia, i Consiglieri del Municipio nell’esercizio delle loro funzioni possono convocare ad esempio Ama per acquisire atti e approfondire argomenti di rilevanza territoriale come la questione della chiusura del Tmb Salario "considerato che ad oggi - specificano - non ci risultano atti che ufficializzano tale decisione".

BUIO PORTA DI ROMA - "Stesso discorso - sottolineano Bonelli e Petrella - vale per la convocazione di Acea, chiamata dalla Commissione Trasparenza per recepire atti e documentazione che 'mettano in luce' quanto sta accadendo a Porta di Roma, quartiere da mesi al buio. Tutte iniziative che trattano questioni spinose sulle quali l’attuale maggioranza si nasconde solo per evitare di ufficializzare i propri fallimenti.”

LAVORARE PER BENE COMUNE - "Seppur in minoranza, siamo rappresentanti dei cittadini al pari dei nostri colleghi di maggioranza, con ruoli e funzioni differenti ma eletti direttamente e democraticamente e con la voglia di lavorare per 'il bene comune' (slogan utilizzato nelle campagne elettorali dalla sinistra ma mai messo in pratica) continueremo quindi - hanno assicurato - a svolgere il nostro mandato dando seguito alla delega ricevuta da migliaia di cittadini".

BAVAGLIO STRAPPATO - “Riprenderemo dunque - hanno concluso Bonelli e Petrella - la nostra attività politico istituzionale dopo aver strappato il bavaglio che qualcuno aveva provato a metterci e consapevoli che la nostra operosità è stata e sarà una spina nel fianco di un’Amministrazione inefficiente che in due anni ha dimostrato assenza, inadeguatezza e scollamento dalla realtà locale".

Potrebbe interessarti

  • Saldi estivi a Roma, manca poco: quando iniziano

  • Cinema all'aperto a Roma: indirizzi e film in programma nell'estate 2019

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l’ambiente

  • Come vestirsi ad un matrimonio d'estate: consigli di stile

I più letti della settimana

  • Giallo di Torvaianica, il compagno di Maria Corazza ha incontrato tre persone venerdì mattina

  • Perde il controllo della moto e finisce contro il guardrail: morto 27enne romano

  • La tanica di benzina nei filmati di videosorveglianza: svolta nel giallo di Torvaianica

  • Interrogatori, autopsia e filmati delle telecamere di sorveglianza: giallo di Torvaianica verso la svolta

  • Rapina al McDrive, poi la fuga e lo schianto in scooter

  • Torre Gaia: aggredita sulle scale della metro C, ferita una 15enne

Torna su
RomaToday è in caricamento