MontesacroToday

La "Ragazza di Montesacro" ritrova il sorriso: liberata dalla pubblicità

Il murale di viale Tirreno torna a splendere nella sua interezza: nelle settimane scorse era stato oscurato da un impianto pubblicitario posizionato in modo "infelice"

E' stato rimosso il cartellone pubblicitario che nelle scorse settimane aveva oscurato La Ragazza di Montesacro, murale realizzato da MyColors Decorazioni con l'aiuto di Retake su una parete di viale Tirreno. Li i colori e i tratti sapienti degli artisti che vi hanno lavorato avevano preso il posto di grigiore e affissioni abusive donando al quartiere un muro decoroso e gradevole. 

Dopo qualche tempo però l'amara sorpresa: a coprire il volto de La Ragazza di Montesacro, soggetto principale del murale, era arrivato un cartellone pubblicitario che aveva destato l'ira del quartiere e di quanti su quella parete avevano speso tempo, risorse ed energie. 

Rimostranze che hanno trovato l'appoggio del Municipio solerte nel segnalare la questione al Dipartimento competente: nei giorni scorsi l'atteso positivo epilogo con l'impianto pubblicitario rimosso dal volto della "Ragazza" che così, proprio come gli artisti e i retakers, sembra aver ritrovato il sorriso. 

"Quel murales ha in se un significato ed un valore particolare. La sua realizzazione da parte di Damiano e Valentina arrivò dopo che il muro su cui insiste venne strappato alle affissioni abusive e all'illegalità, poi l'incidente del cartellone pubblicitario, ma l'unione fa la forza: nonostante momenti di tensione, incomprensioni e difficoltà tutto si è risolto per il meglio" - hanno commentato da Retake Terzo Municipio con i volontari impegnati in un week end di decoro e pulizie. 

Non solo infatti il giubilo per la liberazione della Ragazza di Montesacro: i retakers sono intervenuti sulla rotonda di piazza Civitella Paganico e sui muri e cassette Acea di via Seggiano.  

"Siamo dell'idea che l'essere cittadinanza attiva rappresenti sempre e comunque la più straordinaria e rivoluzionaria forma di protesta nel rilevare le pessime condizioni in cui versano le strade e le piazze della nostra amata Roma" - ha sottolineato in un post sul Gruppo Retake Terzo Municipio Marco Quarato, uno dei retakers più attivi in quel territorio.  
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Federico Tomei morto in un incidente: calcio laziale in lutto per la perdita del 22enne

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

  • Incidente in via Casilina, schianto all'alba con la Smart: muore un ragazzo di 22 anni

Torna su
RomaToday è in caricamento