MontesacroToday

Sotto il Viadotto, la rigenerazione del Gronchi in attesa della grande trasformazione

Appuntamento 11 e 12 ottobre per conoscere il futuro dello stradone dove da giorni operano addetti ai lavori e volontari per restituire allo spazio decoro e fruibilità

Passeggiata in bicicletta per il quartiere di Serpentara, tavola rotonda, musica dal vivo, dj set, spettacoli teatrali  e ovviamente la presentazione del progetto che investirà il Viadotto Gronchi.


Appuntamento sabato 11 e domenica 12 ottobre presso la Stazione Serpentara dove si svolgerà l’inaugurazione della Manifestazione Temporanea “Sotto il Viadotto”: progetto di rigenerazione urbana che vede protagonisti tanti giovani e addetti ai lavori – ingegneri e architetti - intenti a restituire allo stradone decoro e fruibilità.


Un’iniziativa - promossa da Roma Capitale e dal Municipio Roma III, in collaborazione con le Associazioni "Greenapsi", "G124" e "Interazioni Urbane Azioni Creative per il Sociale" – realizzata nell’ambito del Progetto Europeo TUTUR che ha come obiettivo la definizione di strategie di riuso temporaneo di spazi inutilizzati che hanno un potenziale per la rigenerazione urbana in attesa di grandi progetti di trasformazione.

Il Viadotto dei Presidenti, grazie al progetto Greenapsi, potrebbe infatti divenire una vera e propria High Line: una striscia verde con pista ciclabile ad unire vari quartieri del Municipio III. Intanto da quelle parti il primo obiettivo dichiarato è quello di ‘riabilitare’ l’inutilizzata Stazione Serpentara, che - oggi divorata dall’abbandono – potrebbe divenire domani ciclofficina e casa per i tanti comitati e associazioni dei quartieri limitrofi.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Ho seguito il progetto Greenapsi fin dall'inizio e ritengo che sia veramente geniale e meritevole di attenzione da parte dellle istituzioni e dei cittadini, che poi saranno i veri fruitori. Greenapsi è il progetto pioniere che ha permesso l'incontro e la fusione di tanti altri progetti. La straordinaria idea progettuale degli architetti Lungo e Foffo, portata a compimento, saprà donare al quartiere una splendida perla. Sosteniamo tutti il progetto Greenapsi!!!

  • Non entro nel merito, staremo a vedere, dato che non basta un'azione momentanea, ci vuole la continuita' del mantenimento e protezione dagli impuniti vandali. Ma per chi scrive il pezzo non potrebbe usare termini italiani, altrimenti scriva tutto in inglese, che io certamente lo capisco!

Notizie di oggi

  • Politica

    Due anni di giunta Raggi: le pagelle degli assessori

  • Incidenti stradali

    Incidente a Castel Porziano: cade dallo scooter e finisce travolto da un'auto, morto 36enne

  • Cronaca

    La truffa del finto parlamentare: così tre romani hanno rubato 20.000 euro a padre e figlio

  • Politica

    River, il Campidoglio se ne lava le mani e distrugge le casette. I rom: "Trattati come animali"

I più letti della settimana

  • Schianto sul lungotevere, due morti. Perde la vita lo chef stellato Alessandro Narducci

  • Cassia bis: si getta dal ponte e finisce su furgone in corsa, morta una donna

  • Tragedia sulla via del Mare: auto si scontra con moto e si ribalta, un morto ed tre feriti gravi

  • Droga ed estorsioni col metodo mafioso, così "Zio Franco" controllava la zona di Montespaccato

  • I romani e il trasporto pubblico: viva la metro, ma diminuiamo le attese

  • Prenestina: provoca incidente, ferisce due bimbe e scappa a piedi. Rintracciato pirata della strada

Torna su
RomaToday è in caricamento