Montesacro Today

Notte di inferno a Serpentara: "Soffocati da fumi acri e tossici"

Ieri sera intorno alle 21 il quartiere del Municipio III è stato invaso da una nube nauseabonda e sgarevole: segnalazioni anche da Conca d'Oro e Colle Salario. Il CdQ: "Certe situazioni non possono essere tolerate"

foto: Facebook CdQ Serpentara A.R.

Un odore nauseante, acre e fastidioso "così forte - dicono da Serpentara - da prendere subito alla gola e far lacrimare gli occhi". Questa la situazione che ieri sera, le prime segnalazioni sono delle 21, ha vissuto un intero quadrante del Municipio III: denunce sono arrivate infatti non solo da Serpentara ma anche da Colle Salario e addirittura Conca d'Oro. 

A far andare su tutte le furie i residenti quelle emissioni "come di plastica bruciata" provenienti, ne sono convinti dai quartieri del Terzo, dall'asse Salaria ed in particolare dai dintorni della cartiera al 971 della consolare romana. 

"Qui nel quartiere spesso rileviamo la presenza di fumi 'tossici' e percepiamo i miasmi dell'impianto TMB ma ieri sera - racconta Mimmo D'Orazio, presidente del CdQ Serpentara, a Roma Today - la situazione è stata davvero tragica: non si riusciva nemmeno a stare in balcone. L'odore era forte ed acre". 

Inutile, forse anche visto l'orario, la telefonata alla Polizia Locale di Roma Capitale: "Nessuno ha risposto - prosegue D'Orazio - così ho rinunciato".

Ma a Serpentara, tempo fa schierata nella protesta silenziosa delle lenzuola bianche contro i 'roghi criminali', non ci stanno e annunciano battaglia: "A olezzi non proprio gradevoli siamo quasi abituati ma il grave problema è quando si brucia qualcosa di strano e pericoloso per la salute: non permetteremo - ha concluso il Presidente del Comitato Serpentara - che ciò si verifichi di nuovo. Se dovesse riaccadere - assicura - chiameremo direttamente Piazza Sempione, certe situazioni non possono essere tollerate". 
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • segnalo queste situazioni nel 3 municipio da novembre 2011. Sono passati 5 anni e non so quanti schieramenti politici ma la situazione peggiora solamente. Mai un provvedimento serio! E il quartiere soffoca nello schifo e nel degrado. Complimenti anche agli ecofinti, sempre in prima linea per i blocchi delle auto ma sempre in silenzio quando si tratta di zingari. E, intanto, i parchi e le aree verdi romane sono diventate la terra dei fuochi laziale.......!

  • maledetti zingari vi auguro di bruciare nei vostri roghi nauseabondi.........

  • nel frattempo continua lo stop dei veicoli più inquinanti. Si vede che la mia auto euro 5 inquina più dei roghi tossici....

Notizie di oggi

  • Ostiense

    Municipio VIII, Pace saluta il M5s: "Innovazione bloccata dal fanatismo ortodosso"

  • Politica

    Manutenzione verde e alberature: dall'Europa arrivano 12 milioni e mezzo di euro

  • Cronaca

    Castel San Pietro Romano, per strada cadavere colpito da proiettili: si indaga per omicidio

  • Cronaca

    Ostia: 69enne trovato morto con un colpo di pistola alla tempia

I più letti della settimana

  • "Per i malati di Alzheimer un villaggio alla Bufalotta"

  • Montesacro, tre grillini fanno tremare la maggioranza: "M5s spaccato, c'è sfiducia ad assessore"

  • TMB Salario verso alleggerimento, Montanari: "Chiusura entro 2019". Disertano i Comitati

  • TMB Salario tra incidenti e miasmi, Montanari: "Incontrerò cittadini". I Comitati: "Nessuno ci ha invitati"

  • Talenti, l'immobile è ultimato e funzionante: ma il centro anziani rimane fantasma

  • Tufello, lamentele e disagi all'anagrafico: "Dare servizio carta identità elettronica"

Torna su
RomaToday è in caricamento