MontesacroToday

Fidene: borseggiano un'anziana sul bus, ma vengono arrestati

I tre di nazionalità romena sono stati bloccati mentre stavano provando a prelevare denaro contante con la carta della vittima ad uno sportello bancomat

Hanno sfilato il portafogli dalla borsa di una donna anziana su un autobus e poi sono andati al  più vicino bancomat per prelevare denaro contante con la sua carta  magnetica. I ladri, però, tre romeni di 21, 23 e  26 anni, sono stati notati da un poliziotto fuori servizio che ha segnalato i sospetti, consentendone l'arresto.

Ad eseguire l'arresto gli agenti del commissariato Fidene Serpentara che hanno controllato i tre romeni e hanno scoperto che la  la tessera bancomat apparteneva a un'altra persona. I tre  stranieri sono stati arrestati per uso fraudolento di carte di  credito.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

Torna su
RomaToday è in caricamento