MontesacroToday

Fidene: borseggiano un'anziana sul bus, ma vengono arrestati

I tre di nazionalità romena sono stati bloccati mentre stavano provando a prelevare denaro contante con la carta della vittima ad uno sportello bancomat

Hanno sfilato il portafogli dalla borsa di una donna anziana su un autobus e poi sono andati al  più vicino bancomat per prelevare denaro contante con la sua carta  magnetica. I ladri, però, tre romeni di 21, 23 e  26 anni, sono stati notati da un poliziotto fuori servizio che ha segnalato i sospetti, consentendone l'arresto.

Ad eseguire l'arresto gli agenti del commissariato Fidene Serpentara che hanno controllato i tre romeni e hanno scoperto che la  la tessera bancomat apparteneva a un'altra persona. I tre  stranieri sono stati arrestati per uso fraudolento di carte di  credito.

Potrebbe interessarti

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Sos pancia gonfia, cause e rimedi per combatterla

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: mercoledì 24 luglio a rischio bus, metro e tram. Gli orari

  • Incidente a Primavalle: si ribalta con la Porsche e scappa lasciando donna agonizzante in auto

  • Metro A, nel week end chiude la tratta tra Colli Albani e Anagnina

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Incidente Anagnina, perde il controllo della moto: muore 32enne

  • Sciopero, mercoledì 24 luglio stop a metro, bus, treni e taxi: tutte le informazioni

Torna su
RomaToday è in caricamento