MontesacroToday

Fidene – Val Melaina: il consiglio comunale decide al posto dei cittadini

Il consiglio comunale ha deciso di cambiare la destinazione d'uso del P.R.U da commerciale a residenziale. Venerdì lo spoglio del referendum popolare per decidere quello che è già stato deciso

Il consiglio comunale di Roma ieri, martedì 8 giugno, ha votato all'unanimità una mozione per la trasformazione da commerciale a residenziale del progetto n.8 del Piano di Recupero Urbano Fidene - Val Melaina. Nella zona che va da piazza Minucciano alla Stazione Nuovo Salario, al termine dell'iter legislativo, verranno dunque costruiti dei palazzi ad uso residenziale. Anche se si tratta di una mozione, dunque di un atto non esecutivo quale invece è una delibera, il provvedimento lancia infatti un chiaro messaggio politico.

Riccardo Corbucci, consigliere del Partito Democratico del IV Municipio così commenta la notizia: "Nessun consigliere del Pd a livello comunale ha contattato il Pd locale e questo mi sembra abbastanza scorretto".

Il Piano è infatti argomento di discussione del consiglio del IV Municipio da anni e addirittura, a partire dallo scorso lunedì 31 maggio 2010, il Presidente Cristiano Bonelli ha lanciato un referendum popolare che, anche se informale, aveva lo scopo di permettere ai cittadini di esprimere la loro opinione sulla vicenda. Il prossimo venerdì si terrà lo spoglio del referendum popolare per decidere quello che è già stato deciso.

Secondo il presidente Bonelli però il senso dell'iniziativa non è stato sminuito da quanto accaduto poiché "il primo obiettivo del referendum ovvero quello di informare la cittadinanza sulla vicenda è stato raggiunto". "La mozione - conclude il presidente del IV Municipio - non è vincolante anche se sarebbe stato meglio se non fosse stata approvata".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Detenuto evaso a Roma, Vincenzo Sigigliano preso dopo 6 giorni di latitanza: era da una parente

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Disperso nel lago di Castel Gandolfo: ritrovato dopo 16 giorni il corpo di Carlo Bracco

  • Ponte Mammolo, cadavere vicino i cassonetti: trovate macchie di sangue sui pantaloni

Torna su
RomaToday è in caricamento