MontesacroToday

Fidene: coltivava marijuana in casa. Arrestata donna di 37 anni

Nella sua abitazione è stata ritrovata una vera e propria coltivazione di erba, con 37 piante per un peso complessivo di 6 chilogrammi

All'interno della sua abitazione è stata ritrovata una vera e propria piantagione con 37 piante di marijuana per un peso di quasi 6 chilogrammi e tutte le attrezzature da serra utilizzate per favorire la crescita dello stupefacente.

Per questa ragione un'italiana di 37 anni è stata arrestato dalla Polizia del Commissariato Fidene Serpentara. La donna era già da tempo sotto osservazione da parte del personale della squadra investigativa del commissariato, che aveva notato un via vai di persone nei pressi della sua abitazione.

Quando i poliziotti si sono introdotti nell'appartamento della donna hanno trovato la piantagione prima che la donna riuscisse a sbarazzarsene. Infatti, alcune delle piante erano appena state tagliate dalla donna che, intuita la presenza della polizia, stava tentando di disfarsene.

Potrebbe interessarti

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

  • Sos pancia gonfia, cause e rimedi per combatterla

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Sciopero a Roma: mercoledì 24 luglio a rischio bus, metro e tram. Gli orari

  • Incidente a Primavalle: si ribalta con la Porsche e scappa lasciando donna agonizzante in auto

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Metro A, nel week end chiude la tratta tra Colli Albani e Anagnina

Torna su
RomaToday è in caricamento