MontesacroToday

Collegamento tra Fidene e Villa Spada: "Per residenti finirà incubo"

L'ultimazione dell'opera, dal costo di 4milioni di euro circa, è prevista per il prossimo 15 ottobre. Affisso il countdown elettronico, Panecaldo (PD): "Sarà anche passaggio ciclopedonale"

Verso il 15 ottobre 2015. Questa la data nella quale il ponte di collegamento tra Villa Spada e Fidene dovrebbe divenire realtà. Un'opera, dal costo complessivo di 4.131 milioni di euro, che permetterà la connessione - oggi possibile solo attraverso un ponte a senso unico alternato - tra i due centri abitati del Municipio III. 

Un countdown elettronico, scoperto domenica scorsa dal Sindaco Marino e dall'Assessore Pucci, scandirà quotidianamente i giorni rimanenti all'inaugurazione del passaggio.

"Il count-down e i 4,1 milioni di euro stanziati stanno a testimoniare il nostro impegno a chiudere il cantiere nei tempi prestabiliti. I due quartieri potranno finalmente dimenticare l'incubo rappresentato dal collegamento esistente a senso unico alternato, e che diventerà con gli opportuni lavori un passaggio ciclo pedonale"- ha commentato Fabrizio Panecaldo, consigliere PD di Roma Capitale, dicendosi felice di aver dato il poprio contributo a quest'opera che è stata una dei primi cavalli di battaglia del suo impegno politico-amministrativo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, morto a Roma 33enne: è la vittima più giovane nel Lazio

  • Coronavirus, nel Lazio 1728 casi: 17 decessi nelle ultime 24 ore. Tre cluster preoccupano la Regione

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Coronavirus, 2096 casi nel Lazio: 46 nuovi positivi a Roma. Tre cluster fanno impennare il numero dei contagiati

  • Morto a 35 anni di Coronavirus, paura tra i colleghi di Emanuele: il call center chiude, la Regione spiega

  • Coronavirus, a Roma 38 nuovi casi. Nel Lazio 2505 i contagiati totali, oggi la metà dei morti rispetto a ieri

Torna su
RomaToday è in caricamento