MontesacroToday

Ama Salaria: “Chiusura impianto di TMB a Dicembre 2015”

Ieri il tavolo partecipato al quale hanno preso parte l'Assessorato e il Dipartimento Ambiente di Roma Capitale, Municipio e cittadini: "Interrompere lavorazioni nel sito"

Aumentare i controlli sul corretto conferimento dei rifiuti da parte dei cittadini arginando il fenomeno della ‘migrazione del rifiuto’, estendere il servizio di raccolta differenziata ‘porta a porta’ ma soprattutto arrivare alla completa interruzione delle lavorazioni all’interno dell’impianto di TMB. Questi i punti fondamentali affrontati nel tavolo partecipativo relativo al sito Ama di via Salaria 981 che si è tenuto ieri a Circonvallazione Ostiense.

"L’incontro – hanno detto a margine l’Assessore all’Ambiente capitolino Estella Marino e il presidente del Municipio III, Paolo Marchionne – ha confermato la volontà dell’Amministrazione di chiudere l’impianto a Dicembre 2015”.
L’impegno adesso è preso: ai residenti di Villa Spada, Fidene e dintorni non resta dunque che aspettare.

“Li vogliamo al massimo parcheggi o uffici” – il pensiero dei cittadini che da anni si battono affinchè quel sito, maleodorante e molesto, venga chiuso permettendo loro di poter tornare ad aprire in serenità le finestre di casa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus: nel Lazio per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei positivi

  • Coronavirus, a Roma appena 2 nuovi contagi in 24 ore: sono 3055 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 3 nuovi casi in 24 ore: 3163 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus: 10 nuovi positivi nel Lazio, dal 3 giugno sorvegliati speciali stazioni ed aeroporti

  • Coronavirus, a Roma tre nuovi casi. Altri due nel resto del Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento