Montesacro Today

Targhe alterne e smog alle stelle "intanto i filobus sono fermi al deposito"

Mezzi ecologici nei box del Montesacro. La denuncia degli esponenti di FdI Ghera e Filini: "Danno a collettività, a trasporto pubblico e qualità della vita"

Mentre Roma è alle prese con smog alle stelle e targhe alterne i filobus di Atac, noti come vetture ecologche, sono fermi al palo nel deposito di Montesacro. Questo quanto denunciato dagli esponenti di Fratelli d'Italia, Fabrizio Ghera e Francesco Filini, che hanno segnalato pure come le corse dei filobus sarebbero state interrotte. 

"È un fatto singolare che Atac di fronte all'elevato tasso di inquinamento abbia deciso di sospendere i filobus, che invece non inquinano l'aria, sono silenziosi ed economici. Dopo il taglio delle linee bus in periferia, scelta folle targata sinistra, adesso assistiamo alla sparizione dei filobus le cui corse, anziché essere incrementate, vengono annullate o ridotte creando - hanno concluso i due - un danno alla collettività, al trasporto pubblico e alla qualità di vita dei romani".


 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Terremoto Roma, quattro scosse avvertite nella Capitale

    • Politica

      Raggi va in tv e si autoassolve: "Mi rivoterei. Datemi il tempo dato agli altri sindaci"

    • mobilità

      Nomentana, dopo 26 anni sbloccata la pista ciclabile: "A settembre via ai lavori"

    • Economia

      Sky lascia Roma e trasloca a Milano: 120 esuberi e 300 trasferimenti

    I più letti della settimana

    • Ragazza tenta il suicidio dal terzo piano: era vittima di abusi sessuali da parte del cugino

    • Quadrilatero dello spaccio al Tufello: confezionava cocaina in casa, arrestato

    • Nomentana, dopo 26 anni sbloccata la pista ciclabile: "A settembre via ai lavori"

    • Talenti, appartamento trasformato in base di spaccio: arrestata

    • Paura a Conca d'Oro, crollano pezzi di cornicione in strada: "Tragedia sfiorata"

    • Due gocce d'acqua e l'uscita tra Colle Salario e Fidene "diventa una piscina"

    Torna su
    RomaToday è in caricamento