MontesacroToday

Coronavirus, la proposta: pannelli protettivi negli uffici. Montesacro chiede incontro a Raggi

A Monte Mario FdI chiede l'installazione di barriere per salvaguardare gli iimpiegati a contatto con il pubblico. Da Piazza Sempione Caudo scrive a Raggi: "Tavolo con minisindaci per fare punto e strategia comune"

Il Coronavirus a Roma spaventa così tra indicazioni da seguire per evitare il contagio, operazioni di sanificazione e provvedimenti per arginare la crisi che sta colpendo vari settori della città, anche i territori provano ad organizzarsi. 

Coronavirus a Roma: precauzioni e indicazioni 

Le locandine con le prescrizioni diramate dalla Regione Lazio, oltre ad aver tappezzato nel week end scorso i seggi delle elezioni suppletive del Roma centro, sono ben visibili quasi ovunque: Campidoglio compreso. Ma c’è chi oltre misure di igiene e comportamenti da adottare, vuole di più. 

Coronavirus, la proposta di Monte Mario: “Barriere negli uffici”

E’ il caso di Fratelli d’Italia a Monte Mario dove i consiglieri Alberto Mariani e Stefano Oddo hanno protocollato un ordine del giorno per chiedere al Consiglio di impegnare la Giunta all’installazione di “opportuni pannelli protettivi” all’interno di tutti gli uffici municipali che ricevono il pubblico del territorio e a valutare l’impiego di ulteriori misure per garantire la sicurezza e la salute dei dipendenti. Un documento “fuori sacco” non inserito nell’ordine del giorno della seduta ma che, seppur ancora non calendarizzato, verrà discusso. 

Coronavirus Roma: scuole, eventi e comunicazioni alle Asl. Tutto quello che c'è da sapere

Il Municipio III chiede “incontro urgente” a Raggi

Ognuno cerca di difendersi dalla minaccia del Covid-19 come può. Serve invece un’omogeneità nelle scelte. Il monito arriva dal Municipio III dove il minisindaco Giovanni Caudo ha chiesto alla Sindaca di Roma, Virginia Raggi, di convocare un tavolo urgente con tutti i presidenti di municipio. 

“La preoccupazione per il contagio da Covid19 sta salendo anche a Roma, soprattutto nelle scuole e negli uffici pubblici. Da più parti la richiesta di risposte da parte dei cittadini si fa sempre più pressante. Per questo ci stiamo tenendo in stretto contatto con la sindaca, con la ASL e quindi la Regione. Ma non basta. Occorre collaborazione e un maggiore coordinamento” – ha scritto in una nota Caudo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Caudo alla Sindaca: “Serve collaborazione”

Un tavolo utile per fare il punto della situazione, prepararsi ad eventuali azioni e rispondere in modo univoco alle domande e preoccupazioni che vengono dai cittadini. “In questo senso ho inviato una richiesta alla sindaca Virginia Raggi e spero che l'incontro avvenga quanto prima. Non è il momento di isolarsi. Occorre collaborazione”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, morto a Roma 33enne: è la vittima più giovane nel Lazio

  • Coronavirus, nel Lazio 1728 casi: 17 decessi nelle ultime 24 ore. Tre cluster preoccupano la Regione

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Coronavirus, 2096 casi nel Lazio: 46 nuovi positivi a Roma. Tre cluster fanno impennare il numero dei contagiati

  • Morto a 35 anni di Coronavirus, paura tra i colleghi di Emanuele: il call center chiude, la Regione spiega

  • Coronavirus, a Roma 38 nuovi casi. Nel Lazio 2505 i contagiati totali, oggi la metà dei morti rispetto a ieri

Torna su
RomaToday è in caricamento