MontesacroToday

Politica, il gruppo misto perde un membro: Limardi passa al Pd

Il consigliere Giorgio Limardi è stato eletto nel 2008 nelle file del Pdl, poi è passato all'Udc, nel Gruppo misto e martedì è diventato un nuovo membro del Pd. Clavenzani-Fiocchi (Pdl): "Limardi consigliere nomade"

Nuovo rimpasto nel consiglio municipale del IV Municipio. Il consigliere Giorgio Limardi (Gruppo misto) martedì è entrato nel Pd. Limardi è stato eletto nel 2008 nelle fila del Pdl, nel 2009 passa all'Udc, il 4 giugno del 2010 passa al gruppo misto e infine ieri ha deciso di diventare membro del Pd. "Il 21 settembre 2010 ho comunicato ufficialmente agli organi istituzionali del IV Municipio la mia adesione al gruppo del Partito Democratico", spiega il consigliere in un comunicato.

"Una scelta ponderata e costruita in questi mesi di opposizione alle politiche del centro destra che governa il nostro territorio. Lavorando fianco a fianco con i colleghi eletti nel centro sinistra ho creduto che fosse arrivato il momento di fare questa scelta, aggiungendo il mio contributo al PD, forza motrice della mobilitazione contro le scelte delle giunte Alemanno e Bonelli che, arrivate a metà del loro mandato, hanno ormai ampiamente dimostrato di danneggiare, con le loro scelte scellerate, le famiglie e i lavoratori di questa città", continua Limardi.

"Oggi che lascio ufficialmente il gruppo misto per il Partito Democratico, mi sento comunque di ringranziare per l'attiva e fattiva collaborazione di questi mesi, il presidente del gruppo misto del IV Municipio Alfredo D'Antimi", conclude il neo consigliere Pd.

"Siamo soddisfatti del fatto che il consigliere Giorgio Limardi, dopo un lungo e tortuoso percorso che lo ha visto ospite di quasi tutti i partiti rappresentati nel IV Municipio, sia approdato nelle fila del PD che pur di arginare la costante emorragia interna, ha già perso 2 consiglieri, lo ha accolto nel proprio gruppo", dichiarano Fabrizio Clavenzani e Franco Fiocchi, consiglieri del Pdl in IV Municipio..

"Siamo sicuri che la presenza di questo campione di coerenza risolleverà le sorti del gruppo PD in IV Municipio, risolvendone i problemi, e che riuscirà anche ad essere nominato capogruppo, ruolo che nel PD manca da mesi. In attesa di un ulteriore collocazione del consigliere-nomade Limardi, gli auguriamo buon lavoro", concludono i consiglieri della maggioranza.

Potrebbe interessarti

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

  • Le migliori palestre con piscina a Monteverde

I più letti della settimana

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Incendio in via del Cappellaccio: in fiamme deposito di pneumatici, fumo nero tra Eur e Ostiense

  • A Roma per una visita medica, muore investita da camion. "Stava attraversando le strisce"

  • Incidente a San Giovanni: donna investita e uccisa da un camion

  • Autobus in fiamme a piazza Cantù. I testimoni "Abbiamo sentito due esplosioni"

Torna su
RomaToday è in caricamento