MontesacroToday

Lo spettacolo dei tronchi scolpiti conquista Prati Fiscali

Le opere d'arte di Andrea Gandini nello square centrale dell'arteria del Municipio III: l'iniziativa dell'associazione DeDesign che con residenti e varie realtà del territorio si batte per il decoro del quartiere

Prati Fiscali rinasce grazie ad un gruppo di imprenditori che, riuniti nell'associazione DeDisign, hanno deciso di lavorare per il bene del quartiere rendendolo più decoroso, vivibile e attrattivo.

Stufi di vedere la loro zona dipinta sempre come quella soffocata dal traffico, vessata da accampamenti abusivi e dalla prostituzione su strada, gli otto commercianti si sono rimboccati le maniche costituendo una rete di contatti e collaborazioni che potesse giovare all'intero quartiere e al commercio di vicinato.

Il primo step, con il sogno di realizzare in futuro a Prati Fiscali un vero e proprio "polo del design", è stato quello di ripulire lo square centrale dell'arteria principale, via dei Prati Fiscali: biglietto da visita del quartiere spesso emblema di incuria.

Ed è proprio in questa occasione, nel pieno dello spirito del progetto che prevede il coinvolgimento di tante realtà del territorio e della Capitale, che DeDesign ha potuto godere della presenza di Andrea Gandini, il giovane artista che scolpisce tronchi per "ridare vita alla città"

E il suo talento - già conosciuto a Trastevere, Testaccio, Garbatella e San Saba - è arrivato anche a Prati Fiscali. Così i tronchi mozzati nello spartitraffico della strada si sono trasformati in vere e proprie opere d'arte: tanti gli automobilisti che incuriositi rallentano e guardano sorpresi quella galleria d'arte lignea a cielo aperto.

Un regalo all'intero quartiere e un omaggio alla collettività che lavora per il bene del proprio territorio per sottrarlo, con fatica e risorse proprie, a focolai di degrado e fenomeni di illegalità.  

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Detenuto evaso a Roma, Vincenzo Sigigliano preso dopo 6 giorni di latitanza: era da una parente

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Ponte Mammolo, cadavere vicino i cassonetti: trovate macchie di sangue sui pantaloni

  • Disperso nel lago di Castel Gandolfo: ritrovato dopo 16 giorni il corpo di Carlo Bracco

Torna su
RomaToday è in caricamento