MontesacroToday

Trasporti: Bonelli chiede di modificare il Tpl, Pd: "Ripartire dal vecchio piano"

Dopo l'ok del Sindaco, il Presidente del Municipio vuole risolvere le criticità dell'attuale piano dei trasporti. Per i consiglieri Corbucci e Dionisi, invece, bisogna ritornare alla vecchia rete Tpl

Rimettere mano alla rete dei trasporti e modificarla in tempi brevi, entro l'estate. Questo l'obiettivo del Presidente del Municipio Cristiano Bonelli, che, a seguito di alcuni incontri di consultazione con il Sindaco Alemanno, presenterà agli uffici competenti la documentazione relativa alle principali criticità rilevate dai cittadini. L'intento dunque è quello di risolvere i problemi legati alla nuova rete, senza però stravolgerla del tutto.

Un'iiziativa bocciata dall'opposizione, che al contrario chiede di ritornare al vecchio piano dei trasporti, più funzionale. "La proposta del Presidente del IV Municipio Cristiano Bonelli di modificare insieme l'attuale piano del trasporto pubblico locale, sul quale nel luglio del 2011 espresse ufficialmente il proprio parere favorevole, è da rimandare al mittente" dichiarano Riccardo Corbucci, vicepresidente del consiglio del IV Municipio e Fabio Dionisi, vicepresidente della commissione mobilità.

“La cosa che ci rammarica maggiormente” spiega Riccardo Corbucci “è che questa decisione importante per il territorio sia stata presa in via riservata, senza alcun passaggio trasparente nelle commissioni consiliari o in consiglio municipale”. “E’ mancato persino un percorso partecipativo, che il Presidente Bonelli purtroppo ha sempre a cuore di attivare quando le decisioni sono già state prese” conclude Corbucci. “Il Partito Democratico vuole il ripristino del vecchio Tpl che dovrà essere comunque adeguato per consentire il raggiungimento della metro B1, ma che resta valido ed efficiente all’80 per cento” continua Fabio Dionisi “siamo contrari alla proposta di Bonelli di modificare l’attuale Tpl che troviamo largamente insufficiente, perchè crediamo che vada ritirato, recuperando quello passato. Su quello, poi, si può decidere un percorso comune, che consenta alcune modifiche in accordo con i cittadini”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

  • Sos pancia gonfia, cause e rimedi per combatterla

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Incidente a Primavalle: si ribalta con la Porsche e scappa lasciando donna agonizzante in auto

  • Sciopero a Roma: mercoledì 24 luglio a rischio bus, metro e tram. Gli orari

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Metro A, nel week end chiude la tratta tra Colli Albani e Anagnina

Torna su
RomaToday è in caricamento