MontesacroToday

Montesacro, nel quartiere della 90enne morta dopo la rapina l'allarme sicurezza "inascoltato"

Da tempo i residenti denunciavano "l'assedio" della microcriminalità organizzandosi tra tavoli e sicurezza partecipata: "Con tragedia signora Anna abbiamo perso tutti"

Rapinata in casa e deceduta in seguito ad un trauma cranico per una caduta "con impatto violento". La tragica storia della signora Anna Tomasino, la 90enne di Montesacro venuta a mancare dopo la rapina subita, ha scosso l'intero quartiere.  

Tra Talenti e Montesacro allarme sicurezza

Un quadrante che già da tempo si interroga sul livello di sicurezza delle sue strade con i furti in appartamento ormai all'ordine del giorno. 

Lo sanno bene i residenti di Talenti costretti di fatto a barricarsi in casa: tante le incursioni, anche in pieno giorno, in appartamenti e garage con il triangolo del "terrore" a concentrarsi tra via Gaspara Stampa, via Ada Negri e via Adriano Tilgher. Non va meglio in via Renato Fucini o via Franco Sacchetti con pure Città Giardino, dove abitava l'anziana signora, a sentirsi "sotto assedio". 

Spaventosa l'esperienza di una ragazza costretta a nascondersi nell'armadio per sfuggire alla furia violenta dei ladri. 

"Nascosta nell'armadio per sfuggire ai ladri": a Talenti cresce la paura per i continui furti

I residenti tra controllo di vicinato e sicurezza partecipata

Una pressione tanto grande quella della microcriminalità in quel do Montesacro e Talenti da spingere i residenti della zona ad auto organizzarsi: prima i tavoli per la sicurezza indetti da abitanti e commercianti, poi l'idea di affidarsi a controllo di vicinato e sicurezza partecipata. 

Deterrenti, non soluzioni. "Dopo le nostre denunce vediamo che le forze dell'ordine sono presenti e attive, eppure non basta ad evitare tragedie come quella della signora Anna" - dicono i residenti.

"E' difficile commentare una simile tragedia, probabilmente anche con un controllo di vicinato ancor più capillare nessuno avrebbe potuto evitare quanto accaduto. Tuttavia è importante tenere gli occhi aperti e avere il controllo del proprio territorio: proprio per questo, dopo Talenti, - ha raccontato Riccardo De Angelis, tra i promotori della sicurezza partecipata in zona - anche altri quartieri come Torraccia e Settebagni intraprenderanno il nostro stesso percorso". 

FdI: "Telecamere deterrenti a reati"

Strumenti concreti contro reati e illegalità quanto chiede il centrodestra. "Nel nostro ultimo presidio per la sicurezza avevamo chiesto l'installazione di telecamere nelle arterie più importanti del territorio affinchè fungessero da deterrente, ma nessuno ci ha dato ascolto. Le forze dell'ordine fanno quel che possono: lavorano a pieno regime ma con risorse scarse. Occorre che la sicurezza torni ad essere un tema centrale e prioritario" - ha rilanciato Manuel Bartolomeo di Fratelli d'Italia. 

Morta Anna Tommasino: "Abbiamo perso tutti"

Laconico il commento di Marco Buccilli, tra coloro che avevano proposto un'intesa tra residenti e commercianti per porre un argine a furti e rapine: "Ogni volta che accade qualcosa del genere - ha detto riferendosi alla vicenda della signora Anna - perdiamo tutti. Spetta alle istituzioni far si che soggetti del genere non siano liberi per le nostre città". 

Arrestata banda dopo rapina a Montesacro

Intanto, grazie all'azione investigativa, la banda di cinque persone, quattro di origine serba ed uno di origine bosniaca tra i 20 e 42 anni, sospettata di essere l'autrice del colpo nell'abitazone di Anna Tomasino, è stata sgominata e bloccata in una operazione dei Carabinieri della Compagnia Casilina, supportati dalla Squadra Mobile della Polizia.

Il presidente Caudo: "Mai più feroci delitti"

"Esprimo grande soddisfazione per il lavoro e le indagini svolte dalle forze dell'ordine. Augurandomi che così feroci delitti non abbiano mai più a ripetersi" - il messaggio del presidente del Municipio III, Giovanni Caudo, che sulla vicenda della signora Anna aveva già aveva parlato di "barbaro omicidio". 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Metro A chiusa ad agosto, terza fase dei lavori: niente treni tra Termini e Battistini

Torna su
RomaToday è in caricamento