MontesacroToday

Bestemmie e insulti su auto e portoni: raid vandalico a Montesacro

Auto e portoni d'ingresso imbrattati da ignoti a Largo Levanna: sulle vetture frasi ingiuriose e parole blasfeme. Alle vittime la solidarietà del quartiere

Scritte, insulti e bestemmie su automobili e portoni di ingresso: questo il lascito di una notte di vandalismo e follia a Largo Levanna, a Montesacro. 

Auto e portoni imbrattati a Largo Levanna

A farne le spese le vetrate di un palazzo e alcune vetture la cui carrozzeria è stata imbrattata con frasi ingiuriose e offese. Un raid vandalico costato caro ai proprietari delle auto prese di mira, assai fastidioso per i condomini della palazzina marchiata con parolacce e parole blasfeme. 

Il rammarico di Montesacro dopo il raid vandalico

Un'azione vile e sconsiderata che ha scatenato l'ira del quartiere che ora punta il dito verso quei "giovanissimi annoiati" e poco controllati dalle famiglie. 

Rammarico evidente a Largo Levanna con le vittime del raid vandalico a ricevere la solidarietà di buona parte della zona. Ricerca dei responsabili, nella speranza che si pentano e riparino alle loro azioni scriteriate, e deterrenti a tali scempi: quanto si aspetta quella parte di Montesacro dove qualcuno già avanza l'ipotesi videosorveglianza. 

Intanto però le auto rimangono marchiate, così come l'ingresso del palazzo: forse il vero freno a tali azioni è proprio l'evidenza dell'idiozia compiuta. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Detenuto evaso a Roma, Vincenzo Sigigliano preso dopo 6 giorni di latitanza: era da una parente

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Ponte Mammolo, cadavere vicino i cassonetti: trovate macchie di sangue sui pantaloni

  • Disperso nel lago di Castel Gandolfo: ritrovato dopo 16 giorni il corpo di Carlo Bracco

Torna su
RomaToday è in caricamento