MontesacroToday

Viale Adriatico: l'impianto sportivo ex Gil è totalmente abbandonato

Solo una parte della struttura è ancora in uso, ma nel complesso essa versa in una situazione di degrado da anni. Nel 2009 i presidi per chiedere alla Regione di intervenire. E ora?

Mentre nel Parco delle Valli sono da poco iniziati i lavori per costruire un nuovo impianto sportivo, quello già esistente di Viale Adriatico, non molto lontano, risulta totalmente abbandonato.

La struttura dell'ex Gil, degli anni ’30, è di proprietà della Regione ed ospita attualmente una scuola professionale e un istituto comprensivo, oltre ad essere sede centrale delle poste del IV Municipio.
 
Si è conservata agibile, fra le numerose attrezzature sportive presenti, solo la palestra “Agnini”, dedicata ad un ragazzo di Montesacro che qui frequentò il Liceo e che fu ucciso. Purtroppo, però, si allaga ogni volta che piove. Triste realtà, invece, per la piscina esterna con tanto di trampolini, che ad oggi è una vasca piena d’acqua piovana, circondata da rovi ed erbacce.
 
Nel 2009 venne istituito un presidio permanente di cittadini che ne rivendicavano l’utilizzo, poiché si tratta di un bene pubblico. Ma nessun intervento per risanare la struttura.
 
Nella prospettiva in cui la piscina comunale ha liste lunghissime, e i centri sportivi privati hanno prezzi non sempre accessibili, quello dell’ex Gil appare come un vero e proprio spreco.

Potrebbe interessarti

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • A Roma per una visita medica, muore investita da camion. "Stava attraversando le strisce"

  • Cerveteri si prepara al Jova Beach Party: bagni vietati e stabilimenti chiusi in anticipo. Tutte le info

  • Fiocco viola e messaggi su schermi: Atac ricorda Sophia, figlia di un dipendente morta dopo una malattia

Torna su
RomaToday è in caricamento