MontesacroToday

Politica, un altro cambio di casacca: De Angelis approda al Gruppo misto

Il consigliere era stato eletto nella lista del Partito Democratico. Lo scorso mese di agosto aveva rinunciato all'incarico di capogruppo. Filini (Pdl): "Nel Pd sono rimasti solo 4 amici al bar"

Ancora un rimpasto nel consiglio comunale del IV Municipio. Fabio De Angelis questa mattina in aula ha comunicato la propria uscita dal gruppo consiliare del Partito democratico per aderire al Gruppo misto. De Angelis era stato eletto nel Pd, proveniente dall'Udeur ed aveva ricoperto il ruolo di capogruppo prima di dimettersi dall'incarico nel mese di agosto. Lo scorso 22 settembre il Gruppo misto ha perso il consigliere Giorgio Limardi che è entrato a far parte del Pd.

Il commento del Pdl. "L'uscita del consigliere De Angelis dal gruppo del Pd - afferma Francesco Filini, assessore in Municipio IV e dirigente romano del Pdl - è la quarta in soli due anni e mezzo se si considera anche quella del candidato presidente Alessandro Cardente". "Un'emorragia che non accenna a fermarsi, una faida senza fine, una 'royal rumble' iniziata all'indomani della sconfitta del 2008 e che vede ad oggi il maggior partito d'opposizione ridotto ai minimi termini: parafrasando Gino Paoli, nel PD sono rimasti solo '4 nemici al bar che volevano cambiare il mondo'", conclude Filini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Continuiamo ad assistere basiti alla lenta dissoluzione del Partito democratico in IV Municipio", dichiarano in una nota i consiglieri Jessica De Napoli, Stefano Ripanucci e Giordana Petrella. "La causa delle continue perdite di pezzi del Pd, che in due anni ha perso quattro consiglieri, è attribuibile unicamente al modo di fare di un esponente del Pd che invece di fare opposizione o il suo lavoro da consigliere, si occupa solo di screditare i suoi colleghi, fare comunicati stampa dividendo e criticando il suo stesso partito, con l'obiettivo, evidentemente, di rimanere solo nel gruppo per non avere concorrenze interne. Siamo sconcertati da queste continue crisi della minoranza completamente allo sbando", concludono.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, positivi al test sierologico dipendenti del Comune: martedì sanificazione degli uffici

  • Coronavirus Fiumicino, dopo ristorante chiuso un chiosco sul lungomare: positivi i titolari del locale

  • Coronavirus, a Fiumicino positivo dipendente di un ristorante. Il sindaco: "Tampone e isolamento per i clienti"

  • Coronavirus: a Roma 5 nuovi contagi, altri 8 a Fiumicino. Sono 827 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 6 nuovi casi: positivi anche due senza fissa dimora. Nel Lazio 841 gli attuali contagi

  • Coronavirus, a Roma troppi casi dal Bangladesh: D'Amato chiede più controlli sui "voli internazionali"

Torna su
RomaToday è in caricamento