Montesacro Today

Dopo il crollo dell'albero, chiuso il Parco Bolivar: "Sì a perizie accurate e manutenzione programmata"

Il Comitato di Quartiere Città Giardino ha sintetizzato le istanze dei cittadini che da dieci giorni sono orfani di quell'area verde: "Ausoichiamo che riapra presto, abbattimenti alberature solo se necessari"

Dieci giorni fa il crollo di un albero che dal Parco Simon Bolivar è precipitato sulle auto in sosta nella strada limitrofa: una tragedia sfiorata che ha indotto il Dipartimento Ambiente di Roma Capitale a chiudere l'area verde di Montesacro per effettuare gli interventi di monitoraggio ed eventuale abbattimento delle alberature. Così il quartiere è rimasto senza un'importante area verde che tutti qui sperano possa essere riaperta nel più breve tempo possibile. 

A raccogliere le istanze dei residenti il sempre attivo Comitato di Quartiere Città Giardino che ha sottolineato come la zona pretenda perizie e valutazioni accurate, "che portino a potature conservative ed a abbattimenti solo se strettamente necessari".

Insomma agli operatori e ai tecnici si chiede un lavoro meticoloso che però non tenga troppo a lungo in ostaggio quel Parco, "unico riferimento verde con area giochi e area cani del quadrante" - tengono a sottolineare dal quartiere. 

Sguardo poi al futuro: "più cura e manutenzione programmata" quanto invocato da Città Giardino affinchè quel che è successo dopo poche raffiche di vento in futuro possa essere scongiurato.  
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Trattati di Roma, vince la paura: flop di partecipazione alle manifestazioni anti Ue

    • Politica

      Trattati di Roma, 27 firme per rilanciare l'Europa: "Ritroviamo il coraggio dei padri"

    • Politica

      Trattati di Roma, Raggi polemica: "Il Tg1 ha censurato il mio discorso"

    • Cronaca

      Regina Coeli: giovane suicida in carcere. Era accusato di tentato omicidio

    I più letti della settimana

    • Via Settebagni: ancora un incidente con un cinghiale, morto l'animale

    • Il mistero di Serpentara, nel parco spuntano viale e parcheggio: "Sono abusivi"

    • Rapina farmacia vicino la Asl per saldare debito di 20 euro, nei guai 52enne incensurato

    • Sulla Salaria limite di velocità a 30 km/h: colpa dell'asfalto dissestato

    • Asfalto dissestato, la Salaria a 30 km/h: "Ecco come fare cassa e favorire prostituzione"

    • Auto si scontra con cinghiale a Settebagni: "Procura accerti le responsabilità"

    Torna su
    RomaToday è in caricamento