Montesacro Today

Dopo il crollo dell'albero, chiuso il Parco Bolivar: "Sì a perizie accurate e manutenzione programmata"

Il Comitato di Quartiere Città Giardino ha sintetizzato le istanze dei cittadini che da dieci giorni sono orfani di quell'area verde: "Ausoichiamo che riapra presto, abbattimenti alberature solo se necessari"

Dieci giorni fa il crollo di un albero che dal Parco Simon Bolivar è precipitato sulle auto in sosta nella strada limitrofa: una tragedia sfiorata che ha indotto il Dipartimento Ambiente di Roma Capitale a chiudere l'area verde di Montesacro per effettuare gli interventi di monitoraggio ed eventuale abbattimento delle alberature. Così il quartiere è rimasto senza un'importante area verde che tutti qui sperano possa essere riaperta nel più breve tempo possibile. 

A raccogliere le istanze dei residenti il sempre attivo Comitato di Quartiere Città Giardino che ha sottolineato come la zona pretenda perizie e valutazioni accurate, "che portino a potature conservative ed a abbattimenti solo se strettamente necessari".

Insomma agli operatori e ai tecnici si chiede un lavoro meticoloso che però non tenga troppo a lungo in ostaggio quel Parco, "unico riferimento verde con area giochi e area cani del quadrante" - tengono a sottolineare dal quartiere. 

Sguardo poi al futuro: "più cura e manutenzione programmata" quanto invocato da Città Giardino affinchè quel che è successo dopo poche raffiche di vento in futuro possa essere scongiurato.  
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Raggi ancora senza assessore, Tutino rinuncia: "Contro di me esponenti del M5s"

    • Cronaca

      Sgombero in via Tiburtina, occupanti protestano e bloccano la strada

    • Cronaca

      Metro B: guasto tecnico agli impianti di circolazione, ferma la linea

    • Politica

      Detto, fatto... annullato: l'amministrazione pentastellata inciampa sul bando degli asili

    I più letti della settimana

    • A Talenti nasce il PalaFucini: il sogno della ASD Montesacro è realtà

    • Liberate le caditoie di Valmelaina: dentro stracci, melma e rifiuti

    • Talenti: nascondeva oltre mezzo chilo di cocaina in un box auto, arrestato

    • Pulizia caditoie a Settebagni: "Qui niente più nuoto o canottaggio"

    • A Montesacro la corsa per Valentina Col: "Vogliamo giustizia e non archiviazioni"

    • Il TMB Salario sarà "centro di riuso": la scelta tra plastica, ingombranti e terra

    Torna su
    RomaToday è in caricamento