MontesacroToday

Montesacro, la solidarietà è in tazzina: caffè sospeso per la casa famiglia

Per il quinto anno consecutivo torna "Un caffè per una casa famiglia" a sostegno di Casa Blu della cooperativa Spes Contra Spem

A Montesacro l'espresso ha il sapore della solidarietà: per il quinto anno consecutivo torna "Un caffè per una casa famiglia", l'iniziativa della cooperativa sociale Spes Contra Spem a sostegno della casa famiglia Casa Blu

Un caffè per una casa famiglia

Un caffè per una casa famiglia trae ispirazione dall’antica tradizione partenopea del caffè sospeso: seguendo questa usanza ogni anno molte persone, abitanti del quartiere ma anche provenienti da fuori, decidono di sostituire  volentieri il piacere di un buon caffè con un gesto di solidarietà per i loro “vicini” che abitano a Casa Blu. 

La storia di Casa Blu

Casa Blu, nasce nel 2000 come la prima casa famiglia di Spes contra spem e, raccontano dalla cooperativa, "prende vita dal sogno di creare un ambiente accogliente e familiare, dove tutti potessero sentirsi a casa e vivere serenamente". Nei suoi due piani vivono ben dodici persone con grave disabilità che necessitano di un grande sostegno nella gestione della vita quotidiana e oggi Casa Blu "può ritenersi una realtà consolidata e ben conosciuta nel III Municipio di Roma, dove ha sede". 

Alle attività degli ospiti di Casa Blu saranno destinati i fondi raccolti con Un caffè per una casa famiglia, già attiva in ben quindici bar di Montesacro ma non solo. L'iniziativa della Spes contra Spem ha infatti varcato i confini di Roma: oltre alle attività del Nuovo Salario, di Talenti e Valmelaina hanno aderito anche alcuni bar di Colleferro e Gavignano. 

Bar aderenti a Un caffè per una casa famiglia

Questi i bar che hanno aderito all'edizione 2019 di "Un caffè per una casa famiglia": Art Cafè–Roma, Via Vaglia 45/47; Caffetteria Casagrande – Roma, Piazza Primoli; Ma-Fa Bar–Roma, Via Maria Barbara Tosatti 73; Pausa Caffè–Roma, Via Monte Cervialto 70; Edy Bar–Roma, Via Franco sacchetti 112-118; Bar dei Pini–Roma, Piazza Minucciano 14; Bar Mondicaffè–Roma, Via Cinigiano 89; Bar pasticceria Carmignani–Roma, Via Monte Cervialto 45; Oasi del Freddo–Roma, Piazza Marianna Benti Bulgarelli, 56; Bar M.A.F–Roma, Via Casilina km 51,860 – Colleferro; Oasi Park–Roma, Via dei Pioppi 92 – Colleferro; Boccon di vino–Roma, Via Francesco Petrarca 7/9–Colleferro; Bar Marini–Roma, Via Casilina 32–Colleferro (RM); Bar Black and White–Roma, Corso Garibaldi 54–Colleferro (RM); L'angolo bar- Roma, contrada fontanelle 112- Gavignano (RM). 

La solidarietà che premia

Anche nella quinta edizione di Un caffè per una casa famiglia i premi saranno per due: come di consueto sarà premiato l'esercizio che riceverà più donazioni e che a sua volta, tra i suoi donatori più assidui, potrà scegliere quello a cui donare l’ambita “colazione per un mese”. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Monterotondo, lite in famiglia: uomo muore colpito alla testa. Interrogata la figlia di 19 anni

  • Incidenti stradali

    Ciclista morto su via Tiburtina, sciacalli rubano il portafogli e prelevano 500 euro

  • Politica

    Roma Latina, l'appello a Toninelli: "Il futuro dell'opera non si decida senza i cittadini"

  • Politica

    Bioparco a rischio chiusura: il Campidoglio non ha versato i soldi

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: venerdì 17 maggio a rischio bus Atac e Roma Tpl

  • Sciopero: domani a Roma metro, bus e Cotral a rischio. Gli orari e tutte le informazioni

  • Atac: domani stop serale di Roma-Lido e Roma-Civitacastellana-Viterbo. Attivi bus navetta

  • Incidente Casilina: trovata morta sul marciapiede vicino alla Metro C, caccia al pirata della strada

  • Roma, maratone ed eventi sabato 18 e domenica 19 maggio. Strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sulla via Tiburtina: investito da un tir, morto un ciclista

Torna su
RomaToday è in caricamento