MontesacroToday

Il centrosinistra serra le file intorno a Caudo: "patto di popolo" per conquistare Montesacro

La coalizione a lavoro per vincere al secondo turno, Caudo: "Riconnettiamo politica a territorio e persone, contro destra da volto inumano"

La vittoria al primo turno di Amedeo Ciaccheri in VIII Municipio, il 42% di Giovanni Caudo in III: riparte da questi risultati la coalizione di centrosinistra che, dopo il successo del modello Zingaretti in Regione, punta a replicare la stessa esperienza in città.

Il centrosinistra intorno a Caudo

Una coalizione "nuova, civica, larga e plurale" - sottolineano i protagonisti arrivati nel cuore di Montesacro per sostenere Caudo, l'urbanista ed ex assessore di Marino che il 24 giugno sfiderà al ballottaggio Francesco Maria Bova, ex vicequestore e candidato del centrodestra in quota Lega.

Intorno al professore universitario il segretario del Pd di Roma, Andrea Casu, Adriano Labbucci di Sinistra Italiana; Piero Latino di Leu; Paolo Ciani di Centro Solidale e poi i candidati Pd sconfitti alle primarie, Enzo Foschi e Paola Ilari, oltre alle presidenti di Municipio Sabrina Alfonsi e Francesca Del Bello, il capogruppo del Pd in Campidoglio, Giulio Pelonzi e la consigliera capitolina della lista civica RomaTornaRoma, Svetlana Celli. A sostenerlo il neopresidente dell'VIII Ciaccheri, arrivato per l'occasione da Garbatella, e Gianluca Peciola, coordinatore delle liste civiche di sinistra alle ultime elezioni. 

Elezioni Municipio III: crolla il M5s, Lega sugli scudi. E' ballottaggio Caudo-Bova

Il "patto di popolo"

"Abbiamo organizzato questo appuntamento per rappresentare l'unità della coalizione, con un risultato straordinario delle forze civiche e di sinistra che ha permesso la vittoria contro destra e 5 Stelle. Senza unità non ce l'avremmo fatta: Amedeo ha già vinto e da questo bisogna ripartire per il ballottaggio di Giovanni. Quello che è accaduto - ha sottolineato Peciola  - è un fatto di valenza cittadina: è un percorso che rappresenta una novità assoluta perchè si tratta di candidati con un'impronta civica indipendente che hanno vinto le primarie di centrosinistra ed e' proprio questo patto di popolo la novità". 

Caudo: "Ridare governo dignitoso a territorio"

"Ridare un governo dignitoso al territorio" - l'obiettivo dichiarato dalla coalizione pronta ad una grande mobilitazione in vista del ballottaggio.

"Un obiettivo raggiungibile solo da una comunità politica coesa nelle sue pluralità" - ha detto Caudo. "Non dobbiamo solo vincere le elezioni ma dobbiamo proseguire il percorso intrapreso, una sorta di cammino di Santiago: ognuno porti la sua pietra liberandosi dalle zavorre". 

Dialogo, partecipazione e condivisione. "Abbiamo l'ambizione di dare risposte alle persone che si sentono abbandonate perchè questa città non è governata: il nostro compito è quello di riconnettere la politica con i territori e le persone" - ha proseguito l'urbanista. 

Il neopresidente dell'VIII Ciaccheri a Montesacro

"La proposta di Caudo - gli ha fatto eco Ciaccheri - è la stessa nostra: dare risposte alle persone. Un modello di città che stiamo costruendo non sulla nostalgia del passato ma su nuovi programmi, nuove candidature e il rinnovamento del campo democratico e progressista. Da qui deve uscire il segno concreto delle alternative alle ipotesi reazionarie che si candidano al governo del Municipio e del Paese, con democrazia, solidarietà e un nuovo modello di convivenza e di governo della città con al centro il bene comune". 

Pd primo partito in Municipio III

"Dobbiamo alzare la voce più forte di loro e di Salvini, per dimostrare che ci siamo e che un'alternativa democratica è possibile. La nuova classe dirigente del M5S rappresentata da Pace e Capoccioni ha fallito miseramente: i risultati elettorali lo dimostrano. Noi che venivamo da una sconfitta abbiamo invece accresciuto il consenso del Pd e di tutte le forze alleate. Questo anche grazie alle primarie, con i candidati del Pd che hanno sostenuto i vincitori come se fossero stati in campo loro. Ora abbiamo 13 giorni per costruire un'agenda cittadina e collegarla con quello che succede in città" - l'esortazione di Casu. 

L'appello alla partecipazione: "Sconfiggiamo destra dal volto inumano"

Poi l'appello di Caudo agli elettori affinchè la partecipazione al voto, con l'affluenza al primo turno inchiodata al 26,8%, sia invece massiccia: "Serve a dare un segnale a una destra che ha un volto inumano: questa destra ha assorbito anche Fratelli d'Italia e Forza Italia, anche i moderati. Un volto estremo che i nostri valori contraddicono".
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • in tutta italia il pd è in agonia e muore , nel III municipio primo partito !!! volete capire che caudo è stato assessore di marino ovvero della peggiore giunta che roma abbia mai avuto di cui lo stesso caudo è stato artefice ed attore del disastro??? ed ora viene a disastrare il già tanto disastrato III municipio solo perchè è un municipio con alta densità di case popolari che sono rosse per antonomasia ovvero sono sempre state gestite dai rossi e se volevi la casa dovevi votare a sinistra....basta!!!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Lazio-Eintracht: branco aggredisce tifosi tedeschi a Trastevere, due feriti

  • Politica

    Rifiuti, dalle Regioni gelo sull'appello di Roma. L'Abruzzo: "Vogliamo una lettera di Raggi"

  • Don Bosco

    VIDEO | Locanda dei Girasoli, tra i ragazzi down che qui hanno trovato futuro: “Siamo una famiglia”

  • Cronaca

    Metro A: riapre la stazione Barberini, ma solo in uscita. Chiuse ancora Spagna e Repubblica

I più letti della settimana

  • Neve e gelo, Roma si prepara: ecco le istruzioni della sindaca Raggi

  • Metro A: guasto agli impianti, chiuse le stazioni Barberini e Spagna

  • Mercatini di Natale a Roma: tutti quelli da non perdere

  • Blocco traffico Roma: 8, 9, 10 dicembre stop ai veicoli più inquinanti

  • Ubriaco perde il controllo dell'auto e finisce sulla scalinata di piazza di Spagna

  • Blocco traffico Roma: domani stop ai veicoli più inquinanti ed ai diesel euro 3

Torna su
RomaToday è in caricamento