MontesacroToday

Mancano fondi e bando, niente giorni al mare: gli anziani di Montesacro rimangono a casa

L'accusa del M5s: "Centrosinistra disattento a esigenze fasce deboli", replicano dalla Giunta: "Punti verdi e blu non attivati perchè Comune non ha erogato fondi"

"Quest'anno niente giornate al mare per gli anziani del nostro territorio" - tuonano contro la Giunta Caudo i grillini di Montesacro accusando l'assessora al Sociale, Maria Romano, di non aver predisposto il bando.

Così nonne e nonni del Municipio III non avranno la possibilità di usufruire dei 'punti verdi' e dei 'punti blu': i giorni al mare o nelle aree verdi della città per sfuggire al caldo e alla solitudine. 

Niente mare e parchi per gli anziani di Montesacro

"Una scelta che si ripercuote soprattutto sugli anziani con meno possibilità economiche. La scorsa estate, grazie al nostro lavoro, ne sono partiti 150: quest'anno nessuno" - ha fatto presente la consigliera 5s Daniela Michelangeli in Commissione Politiche Sociali. 

L'accusa del M5s: "Centrosinistra poco attento ai nonni"

"La procedura che doveva essere avviata già a febbraio, non è mai partita. Ora non è più possibile fare nulla, e gli anziani del nostro Municipio, a differenza degli anni scorsi, resteranno al caldo in città. Questa mancanza - incalzano i grillini - dimostra quanto disattento sia il centro sinistra verso il benessere dei più fragili". 

Replica la maggioranza: "Nessun bando perchè Comune non ha dato risorse"

Accuse rispedite al mittente: "Il loro è il classico atteggiamento di chi, non sapendo cosa dire, attacca in modo strumentale. Dopo il caos sul bando per la refezione scolastica e degli Oepa, che rischia di lasciare gli alunni disabili senza assistenza, tentano di spostare l'attenzione toccando un'altra categoria debole. Non è che il Municipio III non ha fatto partire questo servizio: è che il Comune non ha erogato i fondi necessari" - ha spiegato a RomaToday la presidente della commissione Sociale, Sara Alonzi

Assistenza disabili, il grido d'angoscia del Montesacro: "A settembre coperta una sola settimana" 

L'incontro in Campidoglio sul 'Piano Caldo'

Una tematica che l'assessora di Montesacro porrà nell'incontro con la sua omologa in Campidoglio, Laura Baldassarre: "All'ordine del giorno della riunione c'è proprio un punto sul 'piano caldo', speriamo che l'assessora ci dia risposte in merito. L'anno scorso i punti verdi e blu sono stati attivati perchè il Comune ha stanziato i fondi necessari, cosa che - sottolinea Romano - quest'anno non è avvenuta. I bandi - ha replicato l'assessora ai grillini - si possono fare se ci sono le risorse". 

L'assessore: "Da Campidoglio nemmeno fondi per assistenza domiciliare"

"Noi, dopo innumerevoli richieste, aspettiamo ancora quelle per far scorrere la lista di attesa ferma da tre anni per consentire a 254 anziani di avere idonea assistenza domiciliare, ma dal Comune non si è vista alcuna variazione di bilancio per consentircelo. Sui servizi sociali siamo costretti a sperimentare altre strade come protocolli e intese: abbiamo fatto così per l'Home Care Premium, l'assistenza ai cittadini, disabili o aventi familiari disabili, che siano  dipendenti o pensionati della Pubblica Amministrazione". 


 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Metro A chiusa ad agosto, terza fase dei lavori: niente treni tra Termini e Battistini

Torna su
RomaToday è in caricamento