Montesacro Today

Auguri tombini! A Bufalotta palloncini e torta per quelli rubati e mai ripristinati

Oltre dodici mesi di transenne per i chiusini trafugati accanto alla scuola Marco Giannetti. Bartolomeo: "Garantire sicurezza alunni che ogni giorno percorrono via Petroni"

Palloncini rossi e blu sulle recinzioni ormai divenute arredo urbano, intorno una vera e propria "festa" con tanto di coloratissima torta e candelina da spegnere per "celebrare" il primo anno di via Petroni senza tombini. 
Dodici mesi sono infatti trascorsi da quando nella strada del quartiere Bufalotta, che ospita pure la scuola materna Marco Giannetti, sono stati trafugati i chiusini costringendo l'Amministrazione a recintare i buchi rimasti.

Una situazione di pericolo visto il via vai di alunni e genitori che però, a distanza di un anno, ancora non ha trovato soluzione: qui, come del resto anche sul Viadotto dei Presidenti e Cinquina, dei tombini nuovi fatti di una lega non appetibile per il mercato nero promessi tempo fa dal Campidoglio - ormai in attesa di nuovi vertici politici - non ve n'è traccia. 

Così questa mattina il consigliere ex NCD, Manuel Bartolomeo, insieme ad alcuni genitori della materna Giannetti, ha organizzato una "festa di compleanno" per riaccendere i riflettori sulla questione: "È trascorso un anno e più dal furto di numerosi tombini in III Municipio e ancora ad oggi non vengono sostituiti. Ci ritroviamo così da Cinquina, al Viadotto dei Presidenti, fino ad arrivare a Talenti, con strade che somigliano sempre più ad un campo da golf" - ha detto l'esponente dell'opposizione sottolineando come ripristinare i chiusini in via Petroni rappresenterebbe "prima di tutto un'azione a tutela della sicurezza dei bambini che frequentano la vicina scuola". 
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Malore per la Raggi, sindaca di Roma in ospedale 10 ore per accertamenti

    • Politica

      "Raggi, famo 'sto stadio". I tifosi della Roma in Campidoglio

    • Cronaca

      "Strada deformata dalle radici": sulla Colombo limiti di velocità a 30 e 50 Km/h

    • Politica

      Il Rialto è stato rioccupato, le associazioni: "La democrazia non si sgombera"

    I più letti della settimana

    • Tufello: ferma N3 in strada, stacca tergicristalli e distrugge parabrezza del bus

    • Bella Ciao e bandiere rosse al vento: Roma ricorda Valerio Verbano

    • Auto e scooter sui prati: al Parco delle Sabine pic nic dell'inciviltà

    • Strada allagata, incidenti e acqua sospesa senza preavviso: l'ira di Bufalotta

    • Cinquina, un geyser al posto del nasone: "Trenta ore di spreco"

    • Piazza Valmelaina, l'eterno cantiere dove i bambini giocano tra rifiuti e pericoli

    Torna su
    RomaToday è in caricamento